Dopo il calcio anche il rugby? URC apre alla disputa di qualche match in Qatar

Dopo un nuovo accordo di sponsorizzazione il torneo pensa che ci sia un nuovo potenziale scenario da sfruttare

Dopo il calcio anche il rugby? URC apre alla disputa di qualche match in Qatar. PH URC

Dopo il calcio anche il rugby? URC apre alla disputa di qualche match in Qatar. PH URC

Il Qatar potrebbe diventare una meta futura anche per gli appassionati di rugby, in particolare i fans delle squadre di URC. Questo scenario si è aperto in seguito all’accordo di sponsorizzazione tra il torneo che vede la partecipazione di Benetton e Zebre (tra le altre) e Qatar Airways, con l’azienda araba che entrerà anche tra gli sponsor dell’EPCR.

Leggi anche: URC, il tabellone completo del mercato verso la stagione 2022/23

Con la Coppa del Mondo di calcio in rapido avvicinamento, torneo che per la prima volta verrà disputato in un paese arabo oltre che in un periodo del calendario normalmente riservato ad altro, le mire del Qatar si spostano quindi anche sul rugby. Ieri a Doha c’è stata una conferenza stampa e, come riportato dall’Irish Examiner, Akbar Al Baker, amministratore delegato del gruppo di Qatar Airways ha detto: “Speriamo davvero un giorno di poter ospitare match dello URC qui da noi”.

Gli stadi con aria condizionata che sono stati costruiti per il mondiale di calcio potrebbero essere utilizzati per la palla ovale, come ha sottolineato anche Martin Anayi, direttore generale dello URC: “Esiste la possibilità di pensare a delle partite in Qatar. Magari un torneo pre-stagionale tra le formazioni del nostro torneo. Dobbiamo essere capaci di guardare verso altre realtà senza precluderci nulla: vogliamo che i giocatori disputino meno partite ma di più alta qualità? La risposta può stare nel bilanciamento con nuove opportunità commerciali”.

Leggi anche: URC, il calendario completo della prossima stagione

Viene anche valutata la possibilità di un torneo a sette: “Le World Rugby Seven Series stanno riducendo il loro calendario, quindi questo potrebbe aprire a un torneo riservato ai club. Sarebbe una cosa nuova e innovativa che penso possa funzionare”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC, Bortolami verso i Dragons: “Ci saranno novità nella formazione. Opportunità a chi ha più energia”

Il tecnico biancoverde: "Tanti giocatori che non hanno avuto troppo minutaggio e opportunità fino adesso le avranno nelle prossime sette settimane, tu...

item-thumbnail

Un capitano dell’Italia Under 20 arriva nella prima squadra delle Zebre

La franchigia di Parma rinforza la mischia con un giovane talento

item-thumbnail

Benetton: arriva un maxi-rinnovo per un tallonatore fino al 2027

I biancoverdi continuano a costruire per il futuro

item-thumbnail

Ken Owens annuncia il ritiro dal rugby giocato

Lo "sceriffo" chiude la sua carriera dopo 91 caps con il Galles e 274 presenze con gli Scarlets

item-thumbnail

United Rugby Championship: un ex All Blacks in Europa?

Rumors di mercato raccontano di un possibile approdo nell'Emisfero Nord di un numero 10 neozelandese

item-thumbnail

Benetton, Gianmarco Lucchesi. “Il nostro obiettivo è ambire a un posto fra le prime otto”

Il tallonatore dei veneti ha parlato di Challenge Cup e del prossimo impegno in URC