Springboks: Willemse a 10 nella formazione per il riscatto in Australia

Nienaber shakera il XV: dentro 8 novità. Pollard, Am e Du Toit fuori per infortunio

Damian Willemse, la nuova apertura della formazione degli Springboks – ph. Siphiwe Sibeko

Gli Springboks cercano il riscatto in Australia con una formazione rivoluzionata: dopo la sconfitta della terza giornata del Rugby Championship 2022, i campioni del mondo si presenteranno sabato a Sydney con un XV con 8 novità rispetto a quello nettamente battuto dai Wallabies nello scorso weekend.

Leggi anche: Come e dove seguire Australia-Sudafrica

Damian Willemse, fin qui selezionato come estremo dallo staff tecnico dei bokke, è stato scelto come titolare per giocare con la maglia numero 10. Sostituirà Handré Pollard, fermato da un infortunio al ginocchio.

Lo stesso problema costringe ai box anche Lukhanyo Am, che viene sostituito dal rientrante Jesse Kriel nella posizione di secondo centro. La linea arretrata viene al contempo modificata con l’inserimento all’ala del 19enne Canan Moodie, esordiente, del veterano Willie le Roux come estremo e di Jaden Hendrikse a mediano di mischia.

Dopo qualche partita dove gli Springboks non sono riusciti a convertire in punti le fasi di predominio del gioco, l’inserimento in contemporanea di Willemse e le Roux nei ruoli di playmaking è un tentativo di rendere più efficace l’offensiva dei sudafricani negli spazi allargati.

Nel pacchetto di mischia Malcolm Marx giocherà dal primo minuto, mentre il 35enne Deon Fourie è stato scelto come tallonatore di riserva, lui che è solitamente un flanker ma che ha qualche esperienza anche nel ruolo di numero 2.

Leggi anche: John Kirwan molto duro con Cane e Whitelock: “Riposatevi e date spazio ad altri”

Steven Kitshoff si inverte con Ox Nché, Franco Mostert giocherà in terza linea per l’acciaccato Pieter-Steph du Toit e Jasper Wiese prende il posto di Duane Vermeulen, che sarà in panchina.

Proprio sul banco dei sostituti il Sudafrica accoglie il rientro di Trevor Nyakane e, soprattutto, di Cobus Reinach. Il mediano di mischia, parte della rosa campione del mondo nel 2019, è stato preferito a Faf de Klerk, che finisce così fuori dai 23.

Sudafrica: 15 Willie le Roux, 14 Canan Moodie, 13 Jesse Kriel, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Damian Willemse, 9 Jaden Hendrikse, 8 Jasper Wiese, 7 Franco Mostert, 6 Siya Kolisi (c), 5 Lood de Jager, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Malcolm Marx , 1 Steven Kitshoff
A disposizione: 16 Deon Fourie, 17 Ox Nche, 18 Trevor Nyakane, 19 Kwagga Smith, 20 Duane Vermeulen, 21 Cobus Reinach, 22 Frans Steyn, 23 Warrick Gelant

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks: Retallick e Whitelock sono ufficialmente una coppia… da record

I due hanno hanno eguagliato il record della storica coppia sudafricana Matfield-Botha

30 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

L’intervento scellerato di Darcy Swain costa nove mesi di stop all’All Black Quinn Tupaea

Il problema al giocatore dei Chiefs si è dimostrato molto più serio di quanto sembrasse all'inizio. Il suo Super Rugby è gia finito

29 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Un Rugby Championship strano

Si è chiusa l'edizione 2022: una sintesi di come le squadre riemergono dalle 8 settimane di torneo

28 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il Sudafrica vince contro l’Argentina, ma il Rugby Championship è degli All Blacks

Agli Springboks non basta il successo per 38-21, al termine di una partita molto indisciplinata e con sei cartellini gialli complessivi

24 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Gli All Blacks mettono le mani sul Championship e demoliscono l’Australia

Cinque mete e un dominio quasi totale: Wallabies messi all'angolo e successo consecutivo numero 48 a Eden Park

24 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: la formazione dell’Argentina per la sfida al Sudafrica

Cheika opera due cambi rispetto a una settimana fa: entrambi fra i trequarti

23 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship