All Blacks: la formazione che sfida l’Argentina, ricordandosi degli “eroi” di Johannesburg

Tante conferme e una sola novità nella squadra che sabato cerca il secondo successo consecutivo nel Rugby Championship

All Blacks: la formazione che sfida l'Argentina, ricordandosi degli "eroi" di Johannesburg (Ph. Sebastiano Pessina)

All Blacks: la formazione che sfida l’Argentina, ricordandosi degli “eroi” di Johannesburg (Ph. Sebastiano Pessina)

Ian Foster ha buona memoria e, nell’annunciare la formazione degli All Blacks che sfideranno l’Argentina, concede il “bis” alla squadra che due settimane fa a Johannesburg gli ha verosimilmente permesso di rimanere alla guida della squadra. All’Orangetheory Stadium di Christchurch infatti i tutti neri partiranno con lo stesso XV visto in Sudafrica e una panchina quasi del tutto uguale. Quasi perché l’unica novità si chiama Stephen Perofeta, che tanto bene sta facendo con Taranaki in NPC, al posto di Beauden Barrett indisponibile per un colpo al collo subito in allenamento.

Leggi anche: Dove e quando si vede la sfida tra All Blacks e Argentina sabato 27 agosto

Per il resto tutto invariato in quello che sarà il primo match degli All Blacks a Christchurch dal 2016, un lungo periodo di sei anni “causato” dalle ridotte dimensioni dell’impianto che ospita Canterbury e Crusaders, e al quale molto spesso è stato preferito il nuovo Forsyth Barr di Dunedin per rimanere nell’Isola Sud.

Sarà il 100esimo caps dal primo minuto per il fortissimo Aaron Smith che giocherà con uno dei “padroni di casa” Mo’unga vista la sua militanza nei Crusaders. Confermata quindi la linea di trequarti con Havili e Ioane ai centri così come Jordan Barrett a estremo, mentre non si vede all’orizzonte D-Mac, Damian McKenzie, in grande spolvero nell’NPC.

Leggi anche: Ecco i Pumas che sfidano la Nuova Zelanda a Christchurch

Davanti capitan Cane guiderà un pacchetto di mischia che cerca continuità per quello che riguarda la prima linea, ma può contare su cardini come Whitelock e Savea, con Retallick che è sempre più vicino al rientro. Panchina come detto già vista in Sudafrica, con il 25enne Perofeta pronto al debutto internazionale.

All Blacks: la formazione che sfida l’Argentina, ricordandosi degli “eroi” di Johannesburg:

1.Ethan de Groot (6)

2.Samisoni Taukei’aho (13)

3.Tyrel Lomax (16)

4.Sam Whitelock (136)

5.Scott Barrett (52)

6.Shannon Frizell (19)

7.Sam Cane © (82)

8.Ardie Savea (64)

9.Aaron Smith (107)

10.Richie Mo’unga (37)

11.Caleb Clarke (7)

12.David Havili (18)

13.Rieko Ioane (52)

14.Will Jordan (17)

A disposizione:

15.Jordie Barrett (41)

16.Codie Taylor (70)

17.George Bower (16)

18.Fletcher Newell (1)

19.Tupou Vaa’i (14)

20.Akira Ioane (16)

21.Finlay Christie (8)

22.Stephen Perofeta * debuttante

23.Quinn Tupaea (11)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks: Retallick e Whitelock sono ufficialmente una coppia… da record

I due hanno hanno eguagliato il record della storica coppia sudafricana Matfield-Botha

30 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

L’intervento scellerato di Darcy Swain costa nove mesi di stop all’All Black Quinn Tupaea

Il problema al giocatore dei Chiefs si è dimostrato molto più serio di quanto sembrasse all'inizio. Il suo Super Rugby è gia finito

29 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Un Rugby Championship strano

Si è chiusa l'edizione 2022: una sintesi di come le squadre riemergono dalle 8 settimane di torneo

28 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il Sudafrica vince contro l’Argentina, ma il Rugby Championship è degli All Blacks

Agli Springboks non basta il successo per 38-21, al termine di una partita molto indisciplinata e con sei cartellini gialli complessivi

24 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Gli All Blacks mettono le mani sul Championship e demoliscono l’Australia

Cinque mete e un dominio quasi totale: Wallabies messi all'angolo e successo consecutivo numero 48 a Eden Park

24 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: la formazione dell’Argentina per la sfida al Sudafrica

Cheika opera due cambi rispetto a una settimana fa: entrambi fra i trequarti

23 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship