Rugby Championship: Quade Cooper torna nella formazione dell’Australia

Due esordienti nei 23 scelti da Dave Rennie per la prima sfida in Argentina

Quade Cooper

Australia: Quade Cooper torna in formazione – ph. Sebastiano Pessina

Era uno degli attesi protagonisti della serie fra Australia e Inghilterra dello scorso luglio, ma un infortunio lo aveva costretto a tirarsi indietro a pochi minuti dal calcio d’inizio del primo test. Ora, però, Quade Cooper è pronto per tornare in cabina di regia: è lui il numero 10 dei Wallabies scelto da Dave Rennie per la prima formazione del Rugby Championship 2022.

Il mediano di apertura farà coppia con Nic White, per rispolverare la partnership che nella scorsa edizione del torneo permise ai green and gold di superare Sudafrica e Argentina.

Ci sono anche due esordienti nei 23 che lo staff tecnico ha deciso di mettere in campo.

Leggi anche: La formazione dell’Argentina

Dal primo minuto scenderà in campo il terza linea Jed Holloway, 29 anni, dal 2013 al 2020 ai Waratahs e da due stagioni ai Toyota Verblitz in Giappone. Giocatore roccioso (196 cm per 118 kg), aggiunge un’opzione in rimessa laterale rispetto a Harry Wilson e Rob Leota, i due numeri 6 dei test di luglio, senza perdere un apporto fisico importante.

In panchina ci sarà il pilone Matt Gibbon dei Melbourne Rebels, classe 1995, 48 presenze nel Super Rugby dal 2019 ad oggi. Esordirà anche per via delle assenze di Angus Belle e Scott Sio, entrambi infortunati.

Proprio il fronte infortuni continua ad essere il principale problema dell’Australia, che già a luglio aveva sofferto le molte assenze: il tallonatore David Porecki, uno dei soli 3 avanti a partire titolare in tutti e tre i test contro l’Inghilterra, si è fermato per un colpo alla testa subito in allenamento, giocheranno Folau Fainga’a e e Lachlan Lonergan; Samu Kerevi si è infortunato ai Giochi del Commonwealth, per lui dentro Hunter Paisami al fianco di Len Ikitau; Tom Banks e Izaia Perese sono ancora fuori dopo gli infortuni patiti nei test; fuori anche i seconda linea Izack Rodda e Caderyn Neville; non ce l’ha fatta a recuperare neanche Andrew Kellaway, in via di guarigione da un infortunio muscolare, il trio arretrato vede Tom Wright ad estremo, con Jordan Petaia e Marika Koroibete alle ali.

Se la linea arretrata è quindi orfana di molti giocatori di valore, Rennie punta tutto sul pack, scegliendo di portare sei avanti in una panchina di estrema qualità tra gli avanti, con Taniela Tupou, Nick Frost, Rob Leota e Pete Samu pronti ad avere un impatto sulla partita.

Leggi anche: Willie Le Roux: “Se i tifosi non criticano, vuol dire che non ci tengono”

Australia, la formazione per l’Argentina

15 Tom Wright
14 Jordan Petaia
13 Len Ikitau
12 Hunter Paisami
11 Marika Koroibete
10 Quade Cooper
9 Nic White
8 Rob Valetini
7 Michael Hooper (C)
6 Jed Holloway
5 Matt Philip
4 Darcy Swain
3 Allan Alaalatoa
2 Folau Fainga’a
1 James Slipper

A disposizione
16 Lachlan Lonergan
17 Matt Gibbon
18 Taniela Tupou
19 Nick Frost
20 Rob Leota
21 Pete Samu
22 Jake Gordon
23 Reece Hodge

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Australia: dopo la batosta argentina cambia lo staff tecnico dei Wallabies

L'allenatore della difesa lascia la squadra quando si avvicina il delicato doppio scontro con i Campioni del Mondo

19 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: i convocati dell’Australia per le sfide contro il Sudafrica

Dave Rennie ufficializza il ritorno in nazionale anticipato dalla stampa. Due possibili esordienti nel gruppo

18 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Gli All Blacks confermano Ian Foster, e Joe Schmidt sarà assistente allenatore

La federazione neozelandese ha confermato il tecnico dopo la vittoria col Sudafrica e un'ulteriore riunione

17 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Australia: Dave Rennie potrebbe richiamare alcune “vecchie glorie”, per un totale di 165 caps

Per risolvere la crisi nel reparto trequarti, il tecnico potrebbe affidarsi all'usato sicuro

16 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: i convocati del Sudafrica per il tour in Australia

Nienaber chiama 34 giocatori: "Un gruppo andrà in Australia, un altro in Argentina"

16 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: 6 novità per i Pumas verso la Nuova Zelanda

Diramati i 32 convocati per il tour, tornano Guido Petti ed Eduardo Bello

16 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship