L’Irlanda darà un contratto da professionista a 43 rugbiste

Per la Federazione irlandese è la prima iniziativa simile legata al rugby union

Sei Nazioni Femminile 2021: la formazione dell'Irlanda che riceve l'Italia

Sei Nazioni Femminile 2021: la formazione dell’Irlanda che riceve l’Italia (Ph. Luca Sighinolfi)

La Federazione irlandese (IRFU) ha annunciato che garantirà dei contratti professionistici a 43 giocatrici nella prossima stagione. In questa cifra è già compreso un certo numero di accordi già in essere con alcune giocatrici che fanno parte del programma del rugby seven nazionale. In Irlanda sarà la prima volta in cui delle giocatrici di rugby union saranno riconosciute come atlete professioniste.

Per la IRFU si tratta di un passo importante in vista dei Test Match che la nazionale femminile di rugby a XV giocherà contro il Giappone il 20 e il 27 agosto, che per le irlandesi saranno le uniche possibilità di giocare a livello internazionale nei prossimi mesi vista la loro mancata qualificazione alla Rugby World Cup, e in vista della Sevens World Cup 2022 in programma dal 9 all’11 settembre a Città del Capo.

– Leggi anche: le date e gli orari dei Test Match tra Italia e Francia femminile

I dettagli relativi alle contratti delle giocatrici non sono stati ancora resi noti. La IRFU lo farà dopo averne discusso con le giocatrici, ma la Federazione ha anticipato che il nuovo accordo garantirà fino a 30.000 euro più bonus e gettoni legati alle partite disputate.

La IRFU, inoltre, ha anche annunciato la nuova figura del capo della performance per il rugby femminile e ha assunto per il ruolo Gillian McDarby. McDarby sarà responsabile per lo sviluppo e l’implementazione delle strategie operative relative al programma di rugby femminile a XV e a 7. Lavorerà anche con la base del rugby irlandese per far crescere alla base il rugby giovanile femminile, facilitandone il loro percorso verso l’alto livello.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

La dura risposta di Danny Cipriani alle critiche di Eddie Jones sulle scuole private

"Quando la nazionale perde, Eddie punta il dito sempre altrove" - ha detto tra le altre cose l'ex apertura della nazionale inglese

16 Agosto 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia, Benetton e Zebre: il calendario completo della stagione 2022/2023

Tutte le partite della nazionale e delle due franchigie tra Test Match, United Rugby Championship, Challenge Cup e Sei Nazioni

10 Agosto 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Andy Farrell ha rinnovato con l’Irlanda fino al 2025

Il prolungamento del contratto arriva dopo la storica vittoria nella serie in Nuova Zelanda contro gli All Blacks

29 Luglio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: la Francia potrebbe “abbandonare” lo Stade de France

Una trattativa, in comune col calcio, e all'orizzonte una potenziale sede alternativa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: in vendita i biglietti per le partite in casa dell’Italia

Tre i match in agenda: contro Francia, Irlanda e Galles

26 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

6 Nazioni femminile: gli highlights della quarta giornata

Successo straripante dell'Inghilterra, la Francia insegue e vince in Galles senza brillare particolarmente

25 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni