Nuovo contratto e ritorno in campo per Jake Polledri

Sembra davvero essere finito l’incubo del terza linea azzurro, pronto a rientrare dopo quasi due anni di stop

Nuovo contratto e ritorno in campo per Jake Polledri ph. Sebastiano Pessina

Nuovo contratto e ritorno in campo per Jake Polledri ph. Sebastiano Pessina

Dopo le voci delle ultime settimane arriva un’ufficialità che non può che far piacere a tutto il mondo del rugby italiano: Jake Polledri è pronto per tornare a pieno regime e ha firmato un nuovo contratto con Gloucester, squadra inglese che dunque rimarrà nel suo destino.

Leggi anche: Jake Polledri e la storia del sidro prodotto assieme a suo padre

Il 26enne con 19 presenze nella Nazionale italiana (dove aveva debuttato nel 2017) non gioca ormai da quasi due anni, con l’infortunio terribile del novembre 2020 che lo ha costretto a questo stop quasi infinito. Quasi appunto perché lo staff medico di Gloucester gli ha dato il via libera per fare allenamenti completi e dunque avviarsi al vero processo per il rientro in campo.

Il dirigente di Gloucester Alex Brown ha detto: “Jake è un giocatore di livello mondiale e siamo estremamente felici di poter contare anche su di lui in vista della prossima stagione. Ha lavorato tantissimo per riprendersi da una serie di infortuni molto gravi, e che mettevano in pericolo la sua carriera. La società e lo spogliatoio non vedono l’ora di riabbracciarlo”.

Leggi anche: Gloucester ha aspettato Polledri fino all’ultimo, ecco le parole di coach Skivington

Jake Polledri quindi continuerà la sua avventura con la formazione inglese in Premiership, in un percorso iniziato nel 2017 che lo ha visto indossare la divisa Cherry and White per 46 volte nel massimo campionato inglese.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: i Wasps sono nei guai?

Il club non ha saldato il proprio debito di 35 milioni di sterline con gli investitori

12 Agosto 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Eddie Jones se la prende con le scuole: “Formano ragazzi deboli caratterialmente”

Il c.t. della Nazionale inglese è intervenuto sul tema della formazione dei giovani, a suo dire poco efficiente

8 Agosto 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Shock Gloucester: Ed Slater ha la SLA, subito avviata una raccolta fondi

La terribile diagnosi: Sclerosi Laterale Amiotrofica

23 Luglio 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Il calendario della Premiership 2022-2023

Si comincia il prossimo 9 settembre: tutti a caccia dei Leicester Tigers

19 Luglio 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Gloucester lascia la porta aperta a Polledri: “Vogliamo vederlo tornare ai suoi livelli, teniamo le dita incrociate”

Il tecnico George Skivington ha rinnovato la sua piena fiducia verso il giocatore, nella speranza di rivederlo presto in campo

17 Luglio 2022 Emisfero Nord / Premiership