Cheslin Kolbe potrebbe giocare in URC dalla prossima stagione

L’ala sudafricana pensa al ritorno in patria. Da sciogliere il nodo contrattuale con Tolone

Cheslin Kolbe potrebbe giocare in URC dalla prossima stagione

Cheslin Kolbe potrebbe giocare in URC dalla prossima stagione (Ph. Sebastiano Pessina)

Secondo quanto riportato dai media sudafricani, Cheslin Kolbe potrebbe lasciare il Top14 per approdare nello United Rugby Championship l’anno prossimo tornando a vestire la maglia degli Stormers, cosa che ha fatto fino al 2017, prima di andare in Francia alla corte del Tolosa, nella sua prima esperienza oltralpe, e del Tolone dopo.

Proprio quel Tolone che, con due anni di contratto ancora all’attivo (del triennale originariamente firmato), potrebbe rappresentare “un problema” in questa trattativa: per liberare infatti Kolbe (18 caps in nazionale e soprattutto il titolo Mondiale del 2019) sarà necessario pagare un’indennità (buyout in termine tecnico) alla formazione transalpina.

E’ chiaro che questa mossa sarebbe orientata verso il futuro: sia quello a livello dei club, visto che le formazioni sudafricane saranno inserite nelle coppe europee, Champions Cup e Challenge Cup, sia quello a livello internazionale, con Kolbe che avrebbe meno problemi a rispondere sempre presente alle convocazioni degli Springboks pensando anche alla Rugby World Cup 2023.

La risoluzione della cosa però non sembra essere semplice, visto anche ciò che è successo di recente con Eben Etzabeth e la stessa Tolone, anche se viste le circostanze che si stanno creando sono numerosi i giocatori sudafricani che stanno pensando o concretizzando il ritorno in patria in vista del 2022-2023.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre: dopo cinque anni torna il seconda linea Joshua Furno

L'ex azzurro rientra in Italia dopo un lungo giro del mondo che lo ha visto in Francia come ultima tappa

item-thumbnail

Benetton, il capo della preparazione Molony: “La squadra è già in ottima forma fisica”

In casa biancoverde si lavora tanto con l'ovale a meno di un mese dal debutto nel prossimo United Rugby Championship

item-thumbnail

Zebre, video-intervista a Giampietro Ribaldi: “Voglio guadagnarmi il posto da titolare”

Il tallonatore dei ducali analizza il momento, tra l'impegnativa preparazione e la voglia di fare bene in un gruppo giovane

item-thumbnail

Carlo Canna e le Zebre, una storia mai banale

Il mediano d'apertura ha lasciato la franchigia dopo sette stagioni e tante giocate difficili da dimenticare

item-thumbnail

Zebre, Andrea Zambonin: “Devo migliorare la qualità dei minuti giocati”

Il seconda linea della franchigia ducale sarà uno dei protagonisti della prossima stagione

item-thumbnail

Ascolti tv URC: miglior anno di sempre per l’Italia, e il torneo fa numeri da record

Lo United Rugby Championship supera i 34 milioni di spettatori complessivi, raddoppiando la media per partita rispetto alla scorsa stagione

17 Agosto 2022 United Rugby Championship