Top14: il Montpellier di Paolo Garbisi è campione di Francia

Per la prima volta nella storia del club

Il Montpellier di Paolo Garbisi è campione di Francia

Il Montpellier di Paolo Garbisi è campione di Francia Anne-Christine POUJOULAT / AFP

Il Montpellier di Paolo Garbisi – apertura classe ’00 dell’Italia, alla prima stagione transalpina dopo le esperienze con Benetton e Petrarca – è campione di Francia 2021/2022. Titolo vinto dal club per la prima volta nella storia, dopo le due finali precedenti perse contro Castres (nel 2018) e Tolosa (nel 2011).

Una vittoria – quella della squadra di Saint-Andrè, passata in 18 mesi dalla lotta salvezza al titolo – giunta al termine di una finale contro Castres (rivincita di 4 anni or sono) dominata, messa subito nella giusta direzione nel primo quarto (scarso) di gara. Pacchetto dominante, difesa furiosa e tre mete nel primo quarto d’ora con Vincent, Verhaeghe e Bouthier, ad annichilire un avversario mai riuscito realmente a rientrare in partita.

Nella ripresa (23-3 alla pausa) – nonostante gli sforzi profusi (2 mete non date dal TMO) – Castres non ha mai dato l’impressione di poterla riaprire, con i penalty di Garbisi (65′, prima di uscire al 68′) e Pollard – nell’ultimo quarto di gara – a tenere lontano i rivali e fissare il 29-10 definitivo (meta di Botitu per Castres al 75′).

Per Garbisi (che ha recentemente rinnovato con il club fino al 2025) – primo italiano a vincere il Bouclier de Brennus (Ghiraldini vinse con Tolosa nel 2019, anche se fu costretto a saltare la parte finale della stagione dopo l’infortunio al 6 Nations) da quando Parisse – che ieri si è complimentato con lo stesso Garbisi – vinse il Top14 con lo Stade Francais nell’ormai lontano 2015 – l’ennesima prova autorevole, solida sia in attacco che in difesa, senza guizzi straordinari ma con consistenza da grande giocatore.

Nel post gara, commoventi le lacrime dell’ex capitano della Francia Guirado, tra i protagonisti della cavalcata di Montpellier verso il titolo.

Leggi anche: Italia Femminile, le convocate per il raduno di inizio luglio

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il governo francese sta pensando di vietare gli eventi sportivi in notturna

Il motivo sarebbe legato alla necessità di risparmiare più energia in inverno, e potrebbe essere un grosso cambiamento per il Top 14

27 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Sergio Parisse tra i “nonni” del Top 14 2022/2023

L'italiano sarà uno dei giocatori più anziani del prossimo campionato francese

27 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Giovanni Sante firma con Montpellier fino al 2025

Il mediano di apertura dell'under 20 giocherà con i campioni di Francia per i prossimi 3 anni

24 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: si ritira Wesley Fofana

Il centro della Francia, 48 caps tra il 2012 e il 2019, lascia il rugby dopo che gli infortuni ne hanno perseguitato il finale di carriera

19 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

La stampa francese incorona Paolo Garbisi come uno dei migliori debuttanti del Top14

L'azzurro scelto da Rugbyrama come uno dei cinque migliori debuttanti nel difficilissimo torneo francese

15 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: il calendario completo della prossima stagione del torneo francese

Come sempre percorso durissimo per tutti: si parte il 3 settembre e si va avanti quasi senza soste fino alla metà del giugno 2023

9 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14