Il Cile ospita per la prima storica volta la Scozia A, ecco le formazioni

Test match importante per entrambe le formazioni, con i sudamericani che si scontrano con un XV scozzese carico d’esperienza

Il Cile ospita per la prima storica volta la Scozia A, ecco le formazioni. PH Sebastiano Pessina

Il Cile ospita per la prima storica volta la Scozia A, ecco le formazioni. PH Sebastiano Pessina

Sarà una prima volta storica quella del Cile, che sabato ospiterà per la prima volta una sfida contro una delle Home Unions (seppur in formato “A): la Scozia. Europei che sono in Sudamerica e che affronteranno per tre volte l’Argentina nelle prossime settimane, ma intanto partono da questo warm up test dove Gregor Townsend ha scelto Luke Crosbie di Edimburgo come capitano.

Leggi anche: Tutte le partite dell’ultimo weekend di giugno

Tre i giocatori senza cap inseriti nel XV di partenza, oltre a tanti elementi di grande esperienza come Fagerson e Cummings che rientrano dall’infortunio e inizieranno dal primo minuto. Con loro anche Bhatti e Horne.

Per quello che riguarda il Cile, il selezionatore Pablo Lemoine ha sostanzialmente selezionato tutto il blocco del Selknam, formazione semi-professionistica cilena che milita nella Superliga Americana e ha raggiunto la finale del torneo latino.

Leggi anche: Il palinsesto completo del weekend con la sfida degli azzurri trasmessa da Sky Sport

Il Cile ospita per la prima storica volta la Scozia A, ecco le formazioni:

Cile: 1- Javier Carrasco, 2- Tomás Dussaillant, 3- Vittorio Lastra, 4- Santiago Pedrero, 5- Clemente Saavedra, 6- Santiago Edwards, 7- Ignacio Silva, 8- Alfonso Escobar, 9- Marcelo Torrealba, 10- Rodrigo Fernández (c), 11- Matías Garafulic, 12- Iñaki Ayarza, 13- Pablo Casas, 14- Nicolas Garafulic, 15- Francisco Urroz
A disposizione: 16- Diego Escobar, 17- Salvador Lues, 18- Iñaki Gurruchaga, 19- Thomas Orchard, 20- Raimundo Martínez, 21- José Larenas, 22- Santiago Videla, 23- Nicolás Herreros

Scozia A: 15 Ollie Smith, 14 Damian Hoyland, 13 Matt Currie, 12 Sione Tuipulotu, 11 Rufus McLean, 10 Ross Thompson, 9 George Horne, 8 Matt Fagerson, 7 Luke Crosbie (c), 6 Ben Muncaster, 5 Scott Cummings, 4 Jamie Hodgson, 3 Javan Sebastian, 2 Dave Cherry, 1 Jamie Bhatti
A disposizione: 16 Johnny Matthews, 17 Pierre Schoeman, 18 Murphy Walker, 19 Glen Young, 20 Magnus Bradbury, 21 Ali Price, 22 Blair Kinghorn, 23 Mark Bennett

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks, un test in Giappone prima del tour di novembre

Si giocherà il 29 ottobre a Tokyo, prima delle sfide a Inghilterra, Scozia e Galles

item-thumbnail

Mamuka Gorgodze: “Il rugby sta diventando sempre più popolare in Georgia”

La leggenda del rugby georgiano ha commentato anche la vittoria sull'Italia e le nuove tendenze nel rugby nel suo Paese

item-thumbnail

La Francia perde Demba Bamba: lungo periodo di stop per il pilone

Il pilone dei Bleus e di Lione ha chiuso con largo anticipo il suo 2022 sportivo e si rivedrà solo l'anno prossimo

item-thumbnail

Il Rugby Europe Championship sarà a otto squadre dal 2023

Un importante cambiamento per il principale torneo europeo di seconda fascia

item-thumbnail

Dall’Inghilterra si spara a zero su All Blacks e Sam Cane, tirando in ballo Michele Lamaro

Dalle colonne del Times, Stuart Barnes si scaglia contro il capitano degli All Blacks

item-thumbnail

Inghilterra: confermata la fiducia a Eddie Jones, ma il futuro va verso Andy Farrell

La federazione vicecampione del mondo pensa alla Rugby World Cup 2023 ma anche a quella del 2027