Zebre: annunciate le prime due amichevoli estive della franchigia italiana

I multicolor sfideranno due squadre britanniche

Zebre: annunciate le amichevoli estive della franchigia italiana (ph. Luca Sighinolfi)

Zebre: annunciate le prime due amichevoli estive della franchigia italiana (ph. Luca Sighinolfi)

In vista della stagione 2022-2023, le Zebre hanno annunciato le loro amichevoli estive, che faranno da prologo al successivo inizio del prossimo United Rugby Championship.

Sisi e soci saranno attesi da due trasferte nel Regno Unito: il 3 settembre contro gli Ealing Trailfinders, squadra inglese che ha vinto la Championship, con calcio d’inizio al Trailfinders Sports Club, previsto per le ore 16 italiane, e poi il 9 settembre nella tana del Cardiff Rugby, al Cardiff Arms Park con calcio d’inizio fissato per le ore 20, in un incrocio coi gallesi che vanta già 17 precedenti.

Le Zebre, in campo, puntano verso la seconda metà di giugno, momento in cui inizieranno gli allenamenti per la prossima annata. Sul mercato invece continua la campagna di rafforzamento, che al momento ha portato a Parma numerosi nuovi elementi. Al momento i multicolor possono contare su 44 elementi.

Zebre: annunciate le prime due amichevoli estive della franchigia italiana

Ealing Trailfinders v Zebre – sabato 3 settembre 2022, Trailfinders Sports Club, ore 16:00 italiane

Cardiff Rugby v Zebre – venerdì 9 settembre 2022, Cardiff Arms Park, ore 20:00 italiane

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre: dopo cinque anni torna il seconda linea Joshua Furno

L'ex azzurro rientra in Italia dopo un lungo giro del mondo che lo ha visto in Francia come ultima tappa

item-thumbnail

Zebre, video-intervista a Giampietro Ribaldi: “Voglio guadagnarmi il posto da titolare”

Il tallonatore dei ducali analizza il momento, tra l'impegnativa preparazione e la voglia di fare bene in un gruppo giovane

item-thumbnail

Carlo Canna e le Zebre, una storia mai banale

Il mediano d'apertura ha lasciato la franchigia dopo sette stagioni e tante giocate difficili da dimenticare

item-thumbnail

Zebre, Andrea Zambonin: “Devo migliorare la qualità dei minuti giocati”

Il seconda linea della franchigia ducale sarà uno dei protagonisti della prossima stagione

item-thumbnail

Zebre, Simone Gesi: “Stiamo sviluppando un gioco aperto e veloce”

La giovane ala racconta il suo cammino verso la nuova stagione

item-thumbnail

Il rebranding delle Zebre

Nuovo logo e nuovi colori sociali per la franchigia di Parma, nel tentativo di legarsi sempre di più alla città