Zebre, arriva Muhamed Hasa

Il pilone del Petrarca, fresco campione d’Italia, si aggrega alla rosa della franchigia ducale

Zebre Rugby 2020 logo

Zebre Rugby: arriva Muhamed Hasa

Muhamed Hasa è un nuovo giocatore delle Zebre, come annunciato dalla franchigia ducale nella mattinata di lunedì.

Il pilone destro, fresco vincitore del titolo di campione d’Italia con il Petrarca, ha firmato un contratto biennale.

Nato a Tirana, in Albania, e trasferitosi in Italia all’età di 10 anni, Hasa è un classe 2001 e da due stagioni gioca nel Petrarca, dopo essere cresciuto nell’ASR Milano ed aver fatto la trafila delle accademie federali. Ha preso parte a due Sei Nazioni U20 con la maglia azzurra, collezionando 6 presenze tra il 2020 e il 2021. Con il club padovano ha giocato 12 volte nella stagione 2020/21 e 19 in quella appena conclusa, segnando anche 2 mete.

Leggi anche: I convocati dell’Italia per il tour estivo 2022

Il prima linea dagli importanti mezzi fisici (182 cm per 125 kg) è nel gruppo dell’Italia Emergenti che il prossimo 10 giugno sfiderà i Paesi Bassi a Rovigo.

Al sito ufficiale delle Zebre ha detto: “Sono molto contento di quest’opportunità, è il coronamento di un sogno e l’inizio di un nuovo grande percorso.”

“Non vedo l’ora di conoscere lo staff, entrare in sintonia con l’ambiente, con i miei nuovi compagni di squadra e poter scendere in campo con loro. Nel mio ruolo c’è una bella concorrenza interna e sarà stimolante competere per la maglia n° 3, in particolare con Ion [Neculai] con cui sono cresciuto in tutte le categorie giovanili della Nazionale. Non vedo l’ora di iniziare gli allenamenti estivi e di dare il mio contributo al club che sta intraprendendo un ambizioso progetto tecnico di valorizzazione dei giovani”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Zebre, Luca Bigi: “Ce lo stiamo ripetendo come un mantra, mai più ultimi”

L'ex capitano dell'Italia identifica degli obiettivi chiari: valorizzare i giovani e aumentare la competitività in URC

item-thumbnail

URC: un rinforzo in prima linea per le Zebre 2024/25

La mischia della franchigia ducale si arrichisce di un giocatore proveniente dalla Serie A Elite

item-thumbnail

Zebre Parma: programmata un’amichevole estiva il 22 agosto

I ducali preparano la nuova stagione di URC con una seconda amichevole di livello

item-thumbnail

Zebre, parla Roselli: “Tra cambiamenti e precarietà non è stato facile, eppure sta nascendo un’eccellenza”

Il tecnico romano saluta la franchigia emiliana, con cui ha collaborato complessivamente per 6 stagioni

item-thumbnail

URC: le Zebre imbrigliano a lungo Glasgow, poi nel finale passano gli scozzesi

La franchigia ducale gioca una partita di spessore, ma non basta per ottenere la vittoria in trasferta

item-thumbnail

URC: Zebre, ultimo atto. A Glasgow per finire con orgoglio

La preview della gara che chiude la stagione della franchigia di Parma