Lo scellerato intervento di Pablo Matera che gli è valso solo un giallo

Il terza linea argentino ha commesso un bruttissimo fallo su Petaia ma non è stato punito con il rosso

Lo scellerato intervento di Pablo Matera che gli è valso solo un giallo

Lo scellerato intervento di Pablo Matera che gli è valso solo un giallo

Non riesce a stare molto lontano dai guai Pablo Matera, ex capitano dell’Argentina che aveva vissuto giorni molto convulsi dopo che si erano scoperti suoi tweet di stampo razzista nel 2020. L’ultimo episodio a finire in negativo sul curriculum ovale del terza linea argentino arriva dal match che i Crusaders hanno vinto venerdì mattina contro i Reds, prendendosi la seconda posizione della classifica in vista dei quarti di finale.

Guarda anche: Una meta tutta fijana, 100 metri e doppio slalom gigante

Partita che sostanzialmente non è mai stata in discussione, con i rossoneri a segno tre volte nel primo tempo e avanti 21 a 3 all’intervallo. Pura gestione quella da fare nei secondi 40 minuti, se non fosse che al 54esimo Pablo Matera ha la brillante intuizione di “trasformare” in uno straccio per pavimenti in secondo centro australiano Jordan Petaia (non certo l’ultimo arrivato). In chiusura di raggruppamento Matera arriva, solleva Petaia e lo sbatte a terra in maniera molto pericolosa, anche perché l’avversario cade con la testa sotto. Petaia ha dovuto lasciare il campo per qualche minuto, ma soprattutto Matera è stato punito dall’arbitro con un cartellino giallo.

In un mondo del rugby sempre più attento alla sicurezza dei giocatori e al castigare interventi del genere, solo un cartellino giallo?

Il match sarebbe poi finito 28 a 15 per i Crusaders, ma resta questa brutta macchia.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Under 20 Summer Series: highlights di Galles-Italia e delle altre gare dell’ultimo turno

Rivediamo tutte le mete segnate tra Verona e Treviso per i successi anche della Georgia, del Sudafrica e dell'Irlanda

7 Luglio 2022 Foto e video
item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la diretta streaming di Georgia-Scozia

Di scena mercoledì 6 luglio (ore 17), in quel di Monigo

6 Luglio 2022 Foto e video
item-thumbnail

Video: la fantastica meta di Arundell al primo pallone toccato in Australia-Inghilterra

Tre avversari saltati, un altro evitato prima della bandierina: l'ala dei London Irish ci ha messo pochi secondi a lasciare il segno

5 Luglio 2022 Foto e video
item-thumbnail

Tutti gli highlights del sabato di test match

Le migliori azioni delle cinque gare tra le dieci squadre migliori del mondo

3 Luglio 2022 Foto e video
item-thumbnail

Birra? Meglio una tavoletta di cioccolato: il regalo di una tifosa a Michael Hooper

Il curioso siparietto al termine del match tra Australia e Inghilterra

2 Luglio 2022 Foto e video
item-thumbnail

Gli All Blacks partono forte e abbattono l’Irlanda 42-19 nel primo test – video

Sei mete neozelandesi e Irlanda che si deve arrendere dopo 20 minuti. Continua la magia di Eden Park, fortezza inviolata dal 1994

2 Luglio 2022 Foto e video