Top10: le formazioni di Petrarca e Rovigo per la finale Scudetto

Marcato e Coetzee scelgono due XV molto simili a quelli delle semifinali

Petrarca Rovigo finale Top10

Le formazioni di Petrarca e Rovigo per la finale del Top10 – ph. Massimiliano Carnabuci

Come una telenovela sudamericana dalle interminabili puntate, ecco che si ripropone la sfida infinita fra Petrarca e Rovigo: in palio il 91° titolo di Campione d’Italia, prerogativa che aggiunge quel tocco di tensione ed entusiasmo in più che manca al succitato format televisivo.

Ufficializzate le formazioni per l’atto finale del campionato, di scena alle 17:30 del 28 maggio.

Leggi anche: Top 10: dove e quando si vede la finale scudetto Petrarca-Rovigo in tv e streaming

Il Petrarca si ripropone sostanzialmente immutato rispetto alle semifinali giocate contro Calvisano, con Mohamed Hasa che torna titolare, scambiandosi con Nicolò Pavesi che aveva iniziato dal primo minuto la gara di ritorno al Plebiscito. L’altro cambio è l’inserimento in panchina di Marco Capraro, che quest’anno ha giocato solo 2 gare ma che porta un bel contributo di esperienza.

Simile il discorso per Rovigo, che rispetto alla gara di ritorno contro il Valorugby inserisce Leonardo Sarto nella linea dei trequarti, dove non ci sarà invece Rafael Lertora. Alberto Chillon, recuperato dopo l’appello alla squalifica originariamente comminatagli, sarà alla guida della squadra in coppia con Abner van Reenen, preferito in regia a Giacomo da Re, che indosserà invece la maglia numero 15.

Nel pack Emanuele Leccioli torna nel suo ruolo originario di pilone sinistro, lasciando a Cadorini l’incombenza di giocare con la maglia numero 2.

Nota a lato: in campo ci saranno anche 14 dei 30 convocati con l’Italia Emergenti, la terza selezione azzurra che raggruppa i migliori giocatori del campionato di Top10. Sono 7 per ciascuna delle due formazioni.

Leggi anche: Italia Emergenti: Leonardo Sarto si aggiunge ai convocati per l’Olanda

Petrarca Rugby: 15 Scott Lyle, 14 Pama Fou, 13 Andrea De Masi, 12 Marco Broggin, 11 Luca Zini, 10 James Faiva, 9 Tito Tebaldi, 8 Andrea Trotta (C), 7 Nardo Casolari, 6 Luca Nostran, 5 Nathaniel Panozzo, 4 Diego Galetto, 3 Mohamed Hasa, 2 Tommaso Di Bartolomeo, 1 Mirco Spagnolo.
A disposizione: 16 Damiano Borean, 17 Vittorio Carnio, 18 Nicolò Pavesi, 19 Riccardo Michieletto, 20 Enrico Ghigo, 21 Lorenzo Citton, 22 Alberto Sgarbi, 23 Marco Capraro

Rugby Rovigo Delta: 15 Giacomo da Re, 14 Leonardo Sarto, 13 Matteo Moscardi, 12 Facundo Diederich Ferrario, 11 Andrea Bacchetti, 10 Abner van Reenen, 9 Alberto Chillon, 8 Davide Ruggeri, 7 Edoardo Lubian, 6 Stefano Sironi, 5 Lucas Bur, 4 Matteo Ferro (C), 3 Entienne Swanepoel, 2 Filippo Cadorini, 1 Emanuele Leccioli
A disposizione: 16 Jacques Momberg, 17 Nicola Quaglio, 18 Nicola Pomaro, 19 Paolo Steolo, 20 Duccio Cosi, 21 Andrea Visentin, 22 Paolo Uncini, 23 Luca Borin

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top 10, Rovigo: arriva un nuovo allenatore della difesa

Si rinforza ulteriormente lo staff a supporto del nuovo tecnico Alessandro Lodi

26 Novembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10, Rovigo: i veneti guardano al mercato, si cerca un pilone

La formazione rossoblu sta valutando come rinforzare la prima linea

25 Novembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: Calvisano vuole puntare ai playoff

Il club lombardo ha trovato la svolta e ora non vuole smettere di risalire la classifica

24 Novembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Viadana, Antonio Denti: “Dobbiamo reagire ripartendo dalla disciplina”

Il pilone dei gialloneri carica l'ambiente in vista della ripresa del Campionato Italiano

23 Novembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top 10: i risultati e la classifica della sesta giornata

Colorno vince e riaggancia le Fiamme in testa al campionato, vittoria importantissima del Cus Torino in ottica salvezza

20 Novembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10