Inghilterra, Eddie Jones: “Dobbiamo vincere le collisioni anche senza Tuilagi”

Il tecnico ha parlato di alcune importanti assenze nel suo gruppo, e di come sta lavorando per risolverle

Eddie Jones: "Dobbiamo vincere le collisioni anche senza Tuilagi"

Eddie Jones: “Dobbiamo vincere le collisioni anche senza Tuilagi” (Ph. Sebastiano Pessina)

Inghilterra-Australia non è e non potrà mai essere una partita come le altre per Eddie Jones. Inoltre, questa serie di test match che vedrà gli inglesi opposti ai Wallabies per tre volte servirà al tecnico per capire quale strada seguire in vista del Mondiale di Francia 2023.

In particolare, su Planetrugby Jones si è soffermato sulla necessità di tornare vincenti nell’impatto e sulle tante assenze di un giocatore chiave per il suo gioco come Manu Tuilagi, che essendo molto soggetto ad infortuni potrebbe non riuscire a far parte del gruppo per la Rugby World Cup.

Leggi anche: Inghilterra: Eddie Jones chiama Henry Arundell e altri 9 esordienti

“Dobbiamo entrare nella prospettiva che forse ci sarà o forse no – dice il tecnico -. Se non ci sarà, dovremmo trovare un altro modo per vincere le collisioni. Quindi, se non abbiamo la forza di vincere l’impatto, dobbiamo trovare un’alternativa, ed è dannatamente difficile visto che la collisione è fondamentale nel rugby”.

Jones si è soffermato, però, anche su altri nomi: “Potremmo avere un gruppo molto forte. Riuscire a rimettere in forma un giocatore come Joe Cokanasiga e a farlo giocare in modo coerente sarebbe un punto in più per noi. Pensate cosa potrebbe dire poter giocare con lui e Arundell come ali: sarebbe una combinazione spaventosa. Dobbiamo solo aspettare e capire chi sarà disponibile”.

Leggi anche: Video: 100 metri di corsa e 5 avversari saltati, la strepitosa meta coast-to-coast di Henry Arundell

Eddie Jones ripone molta fiducia in Henry Arundell, ma allo stesso tempo ha bisogno di valutarlo bene: “Gas, potenza e coraggio sono i tre principali prerequisiti per un buon giocatore di rugby. Arundell ha la benzina e sembra abbia abbastanza potenza, non sappiamo ancora se ha fegato”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Under 20 Summer Series: risultati e classifiche, in attesa dell’ultimo match dell’Italia

E' definitiva la situazione nel Girone A. Il Sudafrica chiude a punteggio pieno

item-thumbnail

Test Match Estivi 2022: la formazione del Sudafrica per la rivincita col Galles

Gli Springboks cambiano tutto in vista della seconda sfida ai Dragoni. Pollard capitano, Pieter-Steph du Toit torna in terza linea

item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la diretta streaming di Irlanda-Inghilterra

Partita spartiacque del torneo di entrambe le squadre

item-thumbnail

Galles, Dewi Lake: “Possiamo fare la storia e battere 2-1 il Sudafrica nella serie”

Il tallonatore è convinto di poter ribaltare la serie, dopo l'ottima prestazione della prima partita

item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la diretta streaming di Francia-Sudafrica

Ci si gioca il primo posto del Girone A. Il collegamento da Verona inizierà alle 16.45

item-thumbnail

Romania-Italia: la squalifica di Neculau per il fallo su Giammarioli

La decisione della commissione dopo il rosso alla terza linea romena