URC: la preview di Connacht-Zebre, ultima gara dell’anno

Provare a chiudere con un sorriso: questa la missione dei ducali, attesi da una trasferta a Galway sempre pericolosa

Zebre ph. Luca Sighinolfi

URC: la preview di Connacht-Zebre, ultima gara dell’anno ph. Luca Sighinolfi

C’è sicuramente curiosità intorno all’ultima gara stagionale delle Zebre, che oggi alle 18.00 saranno di scena a Galway contro Connacht. Avversaria temibile in uno stadio che da sempre è ostico per chiunque non fanno certo pensare a una partita semplice per la formazione di Roselli, ma il dubbio più grande è relativo al tipo di prestazione che le Zebre potranno offrire.

Leggi anche: Dove e quando si vedono le Zebre contro Connacht

Prima degli scivoloni contro Cardiff e Benetton infatti i ducali sembravano aver svoltato, trovando tre partite di assoluta solidità e valore, con due sconfitte risicate e un successo sui Dragons. Chiudere la stagione su note positive potrebbe valere come buon lascito verso la prossima avventura in URC dei ducali. Da vedere cosa potrà dare Pani, al debutto da estremo, inserito in una linea di trequarti che ritrova Tuivuaka all’ultima gara con la maglia multicolor.

La mischia non manca di solidità, e al pack si chiederà di ancorare il match senza lasciar scappare via gli irlandesi, senza interessi di classifica ma come detto sempre temibili. Nonostante tutte le difficoltà stagionali quindi per le Zebre c’è la possibilità di chiudere con un sorriso la stagione, innervando un futuro che sarà molto diverso dal punto di vista dei giocatori, con una rivoluzione che è attualmente in corso in quel di Parma.

Leggi anche: Il calendario aggiornato dei test match estivi del 2022

Per quanto riguarda Connacht vengono tenuti a riposo alcuni dei campioni del team irlandese (Aki, Hansen, Healy, Fifita, Blade) ma di certo il team di Andy Friend non vorrà regalare nulla, soprattutto davanti al pubblico amico. Lecito quindi aspettarsi che i verdi cercheranno di aggredire il match sin dall’inizio per provare a farlo subito loro, sta alle Zebre cercare di resistere e provare a ribaltare il pronostico.

Le formazioni di Connacht-Zebre (diretta su Canale 20 dalle 18.00):

Connacht: 15 Oran McNulty, 14 John Porch, 13 Tom Farrell, 12 Tom Daly, 11 Alex Wootton, 10 Jack Carty, 9 Kieran Marmion, 8 Cian Prendergast, 7 Seán Masterson, 6 Eoghan Masterson, 5 Niall Murray, 4 Gavin Thornbury, 3 Finlay Bealham, 2 Dylan Tierney-Martin, 1 Denis Buckley
A disposizione: 16 Dave Heffernan, 17 Matthew Burke, 18 Jack Aungier, 19 Ultan Dillane, 20 Abraham Papali’i, 21 Colm Reilly, 22 Conor Fitzgerald, 23 Sammy Arnold

Zebre Parma: 15 Lorenzo Pani, 14 Asaeli Tuivuaka, 13 Franco Smith Jr, 12 Enrico Lucchin, 11 Jacopo Trulla, 10 Carlo Canna, 9 Chris Cook, 8 Taina Fox-Matamua, 7 Iacopo Bianchi, 6 Luca Andreani, 5 Andrea Zambonin, 4 David Sisi (c), 3 Eduardo Bello, 2 Luca Bigi, 1 Danilo Fischetti
A disposizione: 16 Giampietro Ribaldi, 17 Paolo Buonfiglio, 18 Matteo Nocera, 19 Leonard Krumov, 20 Ross Vintcent, 21 Nicolò Casilio, 22 Alessandro Fusco, 23 Junior Laloifi

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il rebranding delle Zebre

Nuovo logo e nuovi colori sociali per la franchigia di Parma, nel tentativo di legarsi sempre di più alla città

item-thumbnail

Nicolò Teneggi è un nuovo giocatore delle Zebre

L'apertura dell'Italia under 20 passa alla franchigia ducale

item-thumbnail

Zebre, la ricetta di Aldo Birchall: “Cambiare la mentalità dei ragazzi, difesa più aggressiva e cose semplici”

L'allenatore della difesa: "L'ambiente è migliorato sotto tutti i punti di vista"

item-thumbnail

United Rugby Championship: le date e gli orari delle partite delle Zebre

Tutti i dettagli su quando giocherà la franchigia ducale nell'URC della prossima stagione

item-thumbnail

Zebre: operazione e lungo stop per Dennis Visser

Il seconda linea sudafricano dovrà saltare la prima parte dello United Rugby Championship

item-thumbnail

Zebre, Fabio Roselli: “Obiettivo vincere le partite che perdevamo per pochi punti. Entusiasmo parola chiave”

L'allenatore della franchigia ducale ha fatto il punto dopo la prima settimana di lavoro collettivo verso la prossima stagione