Tegola su Crusaders e All Blacks con l’infortunio di Joe Moody

Il fortissimo pilone neozelandese ha chiuso il suo 2022 a causa di un infortunio al ginocchio riportato nel Super Rugby

Tegola su Crusaders e All Blacks con l'infortunio di Joe Moody ph. Sebastiano Pessina

Tegola su Crusaders e All Blacks con l’infortunio di Joe Moody ph. Sebastiano Pessina

Pessima notizia per il resto del 2022 in casa Crusaders e soprattutto All Blacks: il pilone Joe Moody, uno dei leader del pack neozelandese, ha chiuso in anticipo la sua stagione a causa di un infortunio al ginocchio riportato contro i Blues due settimane fa. Nato a Christchruch nel 1988, Moody ha sempre giocato nei Crusaders (in prima squadra dal 2013) e con gli All Blacks ha raccolto 57 caps a partire dal 2014.

Leggi anche: Ufficiali le sedi dei test tra All Blacks e Irlanda

Ovviamente la sua assenza peserà sia in chiave Super Rugby Pacific che sopratutto in chiave nazionale, con i tutti neri che sono attesi in estate da una delicata serie casalinga contro l’Irlanda prima poi di tuffarsi nel Rugby Championship e nei test autunnali. Tutto da programmare senza Joe Moody, anche se Scott Robertson è capace di vedere in maniera ottimistica il futuro del “suo”pilone.

L’allenatore dei Crusaders, anche in ottica Coppa del Mondo 2023, ha detto: “Joe è un guerriero e sa lottare contro ogni avversità. Questo ultimo infortunio al ginocchio lo ha subito in un gran momento di forma, sono praticamente sicuro che tornerà. Ormai le tecnologie per curare i recuperi da gravi infortuni sono avanzatissime, siamo tutti ottimisti riguardo il suo rientro”.

Leggi anche: Il calendario completo del Rugby Championship 2022

Da segnalare che in carriera Moody era stato a lungo fermo qualche tempo fa a causa di un infortunio a un occhio, causato in allenamento da Retallick, e lo scorso anno aveva subito uno stop di diversi mesi a causa della rottura di un piede nel giorno del suo 100esimo cap con i Crusaders.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Test match: la Georgia ha perso contro l’Argentina XV

Finisce 24-30 il confronto a Kutaisi. Dopo un primo tempo scialbo, i sudamericani rimontano nella ripresa

item-thumbnail

Gli infortuni stanno condizionando i test match

Tanti i protagonisti usciti di scena nelle serie di maggior interesse, gli staff tecnici di fronte a dilemmi

item-thumbnail

Test match: l’Argentina si prende lo scalpo della Scozia

Pumas sempre avanti a Jujuy, ospiti che hanno solo una fiammata ad inizio ripresa. Finisce 26-18

item-thumbnail

Follia a Pretoria: il Galles sfiora l’impresa in 13, ma il Sudafrica vince 32-29 allo scadere

Un'ingenuità di un nervoso Biggar regala la vittoria agli Sprigboks, ma che partita dei gallesi

item-thumbnail

L’Australia in 14 fa il colpaccio: Inghilterra battuta 30-28

Tra cartellini, colpi proibiti e grandi giocate, i Wallabies tornano al successo contro gli inglesi con un grandissimo secondo tempo

item-thumbnail

La Francia vince il primo test contro un coriaceo Giappone

Cinque mete a due per i Bleus contro un Giappone rimasto pienamente in partita per la prima ora di gioco