Top10: cosa può cambiare nella griglia playoff con gli ultimi 160 minuti?

Solo il Petrarca è certo (da tempo) del suo primo posto, mentre Valorugby, Rovigo e Calvisano si giocano ancora tutto in chiave semifinali

Top10: cosa può cambiare nella griglia playoff con gli ultimi 160 minuti? PH Luca Sighinolfi

Top10: cosa può cambiare nella griglia playoff con gli ultimi 160 minuti? PH Luca Sighinolfi

Se l’ultimo turno dello scorso weekend è servito a ufficializzare le quattro partecipanti ai playoff del Top10, negli ultimi 160 minuti ci sono ancora da decidere ben tre delle quattro posizioni della griglia. Complice il calendario infatti è quasi tutto aperto in vista della fase decisiva per assegnare lo Scudetto, con il solo Petrarca che è certo del suo primo posto in tabella, mentre tra Valourgby, Rovigo e Calvisano può ancora cambiare tutto.

Leggi anche: Risultati, classifica e calendario del Top10

Al momento gli emiliani hanno 61 punti (e possono arrivare al massimo a 66), i veneti 57 (massimo 67) e i lombardi 53 (massimo 63), ma queste ultime due si sfideranno nello scontro diretto di venerdì. Una partita che, in caso di successo dei Campioni d’Italia, andrebbe a tagliare fuori i calvini dalla lotta per uno dei primi tre posti, mentre una vittoria giallonera non farebbe lo stesso nei confronti dei Bersaglieri. Saranno quindi 80 minuti chiave quelli del Battaglini, con il Valourgby spettatore molto interessato con cinque punti in palio che risulteranno pesantissimi.

Leggi anche: Clara Munarini arbitrerà la finale di Coppa Italia Petrarca-Fiamme Oro

Sarà poi la 18esima e ultima giornata a stabilire le posizioni finali. Venerdì 22 Rovigo ospiterà Viadana al Battaglini, mentre sabato 23 alle 16.30 il Valorugby sarà impegnato in un delicato derby in trasferta contro Colorno (anche se questi ultimi hanno appena detto addio ai playoff). Calvisano chiuderà il programma ospitando al San Michele i Lyons Piacenza: sulla carta appaiono più semplici gli impegni di Rovigo e Calvisano rispetto a quello dei “Diavoli”, ma come sempre nei finali di stagione possono arrivare grandi sorprese.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite, il primato di Viadana rompe il duopolio Rovigo-Petrarca

Ecco il calendario dei playoff, per decidere quali squadre si giocheranno lo scudetto

15 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite Maschile: finale confermata per il 2 giugno, con diretta Rai 2 e DAZN

La Fir ribadisce lo slittamento per permettere la trasmissione TV sull'importante canale pubblico

15 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, le formazioni di Rovigo-Vicenza e Fiamme Oro-Viadana

Nella domenica del massimo campionato si assegna il primo posto della regular season e l'ultimo spot per i playoff

14 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Lyons retrocedono, il Petrarca supera Mogliano

I primi verdetti del massimo campionato di rugby italiano dopo i match del sabato

13 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Mogliano sogna i playoff: “A Padova molto da guadagnare, ma anche da perdere” dice Caputo

Ci si gioca tutto in casa del Petrarca, il cui tecnico Marcato rassicura: "Vogliamo vincere e fare la partita perfetta"

13 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite