Michele Signorini lascia l’incarico di Direttore e Segretario Generale: lavorerà al CONI

Per il dirigente sportivo inizierà una nuova avventura professionale

Michele Signorini Direttore Generale FIR

Michele Signorini lascia l’incarico di Direttore e Segretario Generale: lavorerà al CONI

La Federazione Italiana Rugby ha reso noto che l’Avvocato Michele Signorini non farà più parte dell’organigramma federale, dal momento che il Direttore e Segretario Generale della FIR inizierà una nuova avventura professionale al CONI.

La FIR, che ha subito avviato una ricerca operativa per trovare qualcuno che possa ricoprire il ruolo, ha salutato il dirigente sportivo con le parole del presidente Marzio Innocenti: “Michele in questi primi mesi è stato una colonna su cui ho basato la mia presidenza. Mi ha seguito, corretto, sostenuto. Mi ha insegnato molte delle cose necessarie per fare bene il presidente e che non si possono imparare sui libri ma sul campo, e solo grazie a chi conosce la vera realtà delle Federazioni. Michele resterà al mio fianco come amico e so che il suo sostegno ed il suo consiglio non mi mancheranno mai. Come a Michele non mancheranno mai la mia amicizia ed il mio sostegno. Lasciare andare una persona che si stima ed a cui si vuole bene è terribilmente difficile ma sono gli stessi sentimenti che ti fanno accettare la decisione.  Michele deve seguire la strada che gli si pone di fronte e che gli permetterà di essere utile a tutto lo sport italiano, non solo al rugby. È solo un arrivederci”.

Michele Signorini: “FIR e gli uffici della Curva Nord sono e resteranno sempre la mia casa e lasciarli una seconda volta è stata una scelta non semplice. La Federazione ha al proprio interno le professionalità più adeguate a costruire il miglior futuro possibile per il rugby italiano: sarò sempre un grande sostenitore del movimento, pronto ad applaudire i successi che sono certo ci attendono negli anni a venire. Ringrazio Marzio per avermi voluto fortemente in questi mesi e per aver compreso e appoggiato la mia decisione”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Alessandro Lodi e Andrea Marcato negli staff tecnici della FIR

Dopo essersi sfidati come coach di Rovigo e Petrarca, ora i due tecnici collaboreranno all'interno della Federazione

10 Giugno 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Andrea Duodo si candida alle elezioni federali

I movimenti Pronti al Cambiamento e Rugby2030 sosterranno la candidatura dell'ex Revisore dei Conti della FIR

6 Giugno 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Altri 4 giovani prospetti entrano nelle Accademie di Franchigia

Due atleti approderanno all'Accademia del Benetton, altri due a quella delle Zebre

29 Marzo 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Serie A Elite: ieri a Bologna l’incontro tra FIR e Club

Sul tavolo il rilancio del campionato, il numero di squadre partecipanti, la distribuzione dei permit player e la formula della Coppa Italia

29 Marzo 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: approvato il Bilancio Preventivo 2024

Avvallato a maggioranza dal Consiglio Federale verrà ora inviato agli organi preposti per approvazione

27 Marzo 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

L’impatto economico del Sei Nazioni 2023 sull’Italia: oltre 37 milioni di euro per Roma e la regione Lazio

Sono stati presentati gli studi relativi all'indotto creato dalle 3 partite casalinghe del Torneo dell'anno scorso

7 Marzo 2024 Rugby Azzurro / Vita federale