Top10: prosegue la marcia di Petrarca e Valorugby

Prime due della classe vittoriose nei match di sabato. I padovani prendono il largo nella ripresa, gli emiliani dominano anche in 14

Top10: programma e orari della 13esima giornata, con anticipo tv Valorugby-Calvisano. PH OnRugby.it

Top10: le partite del sabato vedono vittoriose Petrarca e Valorugby

Non solo Sei Nazioni e URC nel sabato del rugby, ma anche i due anticipi della quattordicesima giornata di Top10, che vedono Petrarca e Valorugby affermarsi nettamente su Fiamme Oro e Viadana.

La formazione di Andrea Marcato prende il largo nella ripresa, dopo un primo tempo equilibrato in quel di Roma. A Broggin e Zini, che marcano le due mete dei veneti in apertura di gara, rispondono nel secondo quarto dell’incontro Marinaro e Spinelli. Alla pausa solo due punti separano le formazioni, con gli ospiti avanti 12-14.

Il ritorno in campo della capolista, però, è travolgente: nei primi 13 minuti della ripresa arriva un break di 21-0 frutto delle mete di Zini (doppietta personale), Catelan e Fou. Chiudono i conti nel finale Schiabel e Citton per arrotondare ulteriormente il bottino. Il 12-49 finale dice di un secondo tempo da 0-35 per gli ospiti, che ottengono altri 5 punti in classifica e tengono a distanza la prima inseguitrice, quel Valorugby vittorioso a Viadana.

Leggi anche: URC: gli highlights di Benetton-Sharks

Non bastano neanche 71 minuti in inferiorità numerica per battere la squadra di Reggio Emilia. Nonostante la buona partenza del Viadana (8-0 nei primi 10 minuti e rosso a Mordacci), gli ospiti rintuzzano e sorpassano già a partire dal 23′.

Il primo tempo si chiude sull’11-20 grazie anche al piede preciso di Newton dalla piazzola. Nella ripresa il Viadana prova a riaprirla con la meta di Ribaldi, autore di una doppietta, che porta la gara sul 18-23, ma il risultato non appare mai veramente a repentaglio.

Nel finale prima un calcio di Newton porta Valorugby oltre il break, poi la meta di Colombo chiude i conti. Nonostante non abbia centrato il punto di bonus la squadra emiliana può dirsi soddisfatta di aver conquistato una tranquilla vittoria e quattro punti nella classifica del Top10.

Domenica in programma le altre tre gare: Mogliano-Lazio, Calvisano-Colorno e Rovigo-Lyons.

Top10, i tabellini delle gare di sabato

Fiamme Oro-Petrarca 12-49

Marcatori: p.t. 11’ m. Broggin tr Faiva (0-7), 19’ m. Zini tr Faiva (0-14), 28’ m. Marinaro tr Di Marco (7-14), 39’ m. Spinelli (12-14) ; s.t.42’ m. Zini tr Faiva (12-21), 47’ m. Catelan tr Faiva (12-28), 53’ m. Fou tr Faiva (12-35), 62’ m. Schiabel tr Faiva (12-42), 69’ m. Citton tr Faiva (12-49)

Fiamme Oro Rugby: Menniti-Ippolito; Spinelli, Angelini, Forcucci (51’ Vaccari), Guardiano (55’-56’, 58’-66’ Iovenitti); Di Marco (45’ Mba), Marinaro (cap.; 70’ Piva); De Marchi, D’Onofrio U. (11’ Angelone), Vian (64’ Taddia); Chiappini, Fragnito; Iovenitti (54’ Romano), Moriconi (54’ Kudin), Vannozzi (54’ Mariottini)

Petrarca Rugby: Esposito; Zini, Fou (51’ Schiabel), Broggin, Scagnolari; Faiva, Tebaldi (56’ Citton); Trotta (cap.), Casolari (66’ Sgarbi), Catelan (58’ Makelara); Ghigo (61’ Panozzo), Galetto; Hasa (26’-34’, 41’ Pavesi), Cugini (26’ Carnio), Spagnolo (41’-42’, 73’ Borean)

Viadana-Valorugby 18-31

Marcatori: p.t. 5’ c.p. Ferrarini (3-0), 10’ m. Ribaldi (8-0), 14’ m. Cioffi tr. Newton (8-7), 23’ c.p. Newton (8-10), 35’ m. Schiabel tr. Newton (8-17), 37 c.p. Ferrarini (11-17), 40’ c.p. Newton (11-20); s.t. 43’ c.p. Newton (11-23), 51’ m. Ribaldi tr. Ferrarini (18-23), c.p. Newton (18-26), 73’ m. Colombo (18-31)

Rugby Viadana 1970: Apperley, Massari, Ceballos, Quintieri (64’ Modena), Jannelli, Ferrarini (56’ Zaridze), Gregorio (56’ Jelic), Casado Sandri (54’ Rossi), Locatelli, Wagenpfeil (cap.), Caila, Boschetti (57’ Mannucci) , Galliano M. (41’ Denti Ant), Ribaldi (66’ Mignucci), Schiavon (29’ Halalilo).

Valorugby Emilia: Farolini (cap); Bertaccini, Paletta, Schiabel, Cioffi (57’ Rimpelli); Newton, Garcia (67’ Dominguez); Amenta, Sbrocco, Messori (52’ Du Prezz); Gerosa (53’ Sanavia); Dell’Acqua, Randisi (41’ Chistolini), Luus (65’ Silva), Diaz (58’ Colombo)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: il calendario e le date delle partite dei playoff

Tre giornate per decidere le due finaliste che si giocheranno lo scudetto: ecco il programma

17 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: i Club valutano azioni di protesta contro lo spostamento della finale

Nel comunicato non si esclude nemmeno che "la finale non potrà essere disputata"

17 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Rovigo, coach Lodi coi piedi per terra: “Non siamo i favoriti, Petrarca la più forte”

Il tecnico dei campioni d'Italia in carica tiene alta l'attenzione e non fa proclami: "Pensiamo al Mogliano e basta"

16 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, il primato di Viadana rompe il duopolio Rovigo-Petrarca

Ecco il calendario dei playoff, per decidere quali squadre si giocheranno lo scudetto

15 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite Maschile: finale confermata per il 2 giugno, con diretta Rai 2 e DAZN

La Fir ribadisce lo slittamento per permettere la trasmissione TV sull'importante canale pubblico

15 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, le formazioni di Rovigo-Vicenza e Fiamme Oro-Viadana

Nella domenica del massimo campionato si assegna il primo posto della regular season e l'ultimo spot per i playoff

14 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite