Top10: Rovigo passa a Colorno, derby capitolino alle Fiamme Oro. Highlights e tabellini

Vittorie importanti in ottica playoff per bersaglieri e cremisi

Top10: Rovigo passa a Colorno, derby capitolino alle Fiamme Oro. Highlights e tabellini

Top10: Rovigo passa a Colorno, derby capitolino alle Fiamme Oro. Highlights e tabellini

Si è chiuso nella giornata di ieri il 13^ turno del Top10, massimo campionato nazionale, con due sfide i cui esiti sono di grande importanza nella corsa ai playoff.

Nel big match del primo pomeriggio, Rovigo passa a Colorno 33-26 allungando in avvio di ripresa ed archiviando un successo di peso, che porta i campioni d’Italia in terza piazza.

Dopo un primo tempo chiuso sul 17-17, con il bel guizzo di Gesi, la prima marcatura di Devoto – al debutto in maglia Colorno – e quella di Ferrara da maul sul fronte locale, e le due marcature da drive rodigine con Ferro e Ruggeri , la differenza la scava la brillante marcatura di Borin – man of the match – in avvio di seconda frazione, prima di un botta e risposta dalla piazzola sino al definitivo 26-33.

Leggi anche: Crowley: ‘Con le stesse occasioni gli altri segnano, noi no’. Lamaro: ‘È frustrante’.

Il tabellino di Colorno v Rovigo 26-33 (17-17)
Marcatori: p.t. 7’ cp. Chillon (0-3); 8’ m. Gesi (5-3); 14’ m. Ferro tr. Chillon (5-10); 19’ m. Devoto tr. Gesi (12-10); 25’ m. Ruggeri tr. Borin (12-17); 28’ m. Ferrara (17-17) s.t. 42’ m. Borin tr. Van Reenen (17-24); 49’ cp. Van Reenen (17-27); 52’ cp. Del Bono (20-27); 55’ cp. Del Bono (23-27); 59’ cp. Van Reenen (23-30); 63’ cp. Del Bono (26-30); 64’ cp. Van Reenen (26-33)
Colorno: Batista; Gesi; De Santis (61’ Pavese), Devoto; Balocchi (46’ Del Bono), Rodriguez, Del Prete (49’ Boscolo); Sapuppo, Koffi, Sarto (Cap) (79’ Bertoni); Rebussone (49’ Mtyanda), Butturini; Tangredi (49’ Booysen), Ferrara (36’ Ngeng), Zecchini (36’ Singh)
Rovigo: Borin; Sarto, Moscardi (60’ Uncini), Ferrario; Bacchetti, Van Reenen (6’-16’ Chillon), Visentin (54’ Chillon); Ruggeri; Lubian, Cosi (52’ Sironi); Ferro (Cap), Steolo (73’ Maran); Swanepoel (60’ Pomaro), Momberg (41’ Cadorini), Quaglio (76’ Lugato)

A Roma invece le Fiamme Oro archiviano il secondo successo stagionale nel derby contro la Lazio, imponendosi 33-28 in trasferta e rimanendo così in scia al treno playoff. Inizio di marca laziale con Marucchini – terza linea nel giro dell’Under 20 – che stoppa un calcio ospite volando oltre alla bandierina di destra per il 5-0. Poi, dopo il botta e risposta dalla piazzola Menniti-Donato, la bella segnatura di Forcucci attivato dal man of the match Angelini manda avanti le Fiamme sul 13-8, con Menniti che porta i suoi sul 16-8, prima della reazione dei padroni di casa che chiudono davanti la prima frazione 22-21 (mete di Gianni, a finalizzare una brillante azione dei trequarti laziali, e Maina, dopo una serie di pick’n’go corrosivi).

Nella ripresa, la meta di Giovanni D’Onofrio – sempre una spina nel fianco palla in mano, abile nell’occasione nel finalizzare con un calcetto per se stesso tramutato in meta alla bandierina di sinistra – ed i punti dalla piazzola determinano il definitivo 28-33. Vittoria cremisi, punto di bonus ad ogni modo prezioso nella corsa alla salvezza per la Lazio.

Gli highlights del match

Il tabellino di Lazio v Fiamme Oro 28-33 (22-21)
Marcatori: p.t. 1’ m. Marucchini (5-0), 5’ cp Menniti-Ippolito (5-3), 12’ cp Donato (8-3), 16’ cp Menniti-Ippolito (8-6), 22’ m. Forcucci tr Menniti-Ippolito (8-13), 28’ cp Menniti-Ippolito (8-16), 30’ m. Gianni tr Cozzi (15-16), 40’ m. Maina tr Cozzi (22-16), 40’ m. D’Onofrio G. (22-21) s.t. 43’ cp Menniti-Ippolito (22-24), 50’ cp Menniti-Ippolito (22-27), 52’ cp Cozzi (25-27), 55’ cp Cozzi (28-27), 67’ cp Di Marco (28-30), 73’ cp Di Marco (28-33)
Lazio: Cozzi; Donato D; Gianni (77’ Bonavolontà), Cruciani; Herrera; Montemauri, Loro (cap) (70’ Cristofaro); Donato J.; Marucchini, Parlatore; Broglia (60’ Riccioli), Margin; Maina (52’ Gentile), Rosario, Leiger
Fiamme Oro Rugby: Cornelli S. (28’ Cornelli); D’Onofrio G.; Forcucci, Vaccari (10’ Angelini); Guardiano (cap); Menniti-Ippolito (41’ Di Marco), Piva (45’ Marinaro); Cornelli M.; Chianucci; Angelone, Chiappini; Fragnito (55’ D’Onofrio U.) (79’ Taddia), Vanozzi (43’ Zago); Taddia (42’ Kudin), Iovenitti (42’ Iacob)

Classifica
Petrarca* punti 53; Valorugby Emilia** 41; Rovigo*** 34; Colorno 34; Calvisano*** 29; Fiamme Oro*** 25; Viadana* 23; Lyons Piacenza** 22; Mogliano*** 11; Lazio 7
*partite in meno

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Petrarca: arriva Massimo Cioffi dal Valorugby

Il giocatore dell'Italseven si trasferisce a Padova

1 Luglio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Il sudafricano Stefan Basson torna a Rovigo

Dopo 10 anni da giocatore l'estremo africano torna in rossoblù e verrà inserito nello staff tecnico dei Bersaglieri

1 Luglio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: Dario Chistolini torna al Petrarca

Il pilone italo-sudafricano lascia il Valorugby e passa nelle file dei Campioni d'Italia in carica per la prossima stagione

30 Giugno 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10, Keanu Apperley lascia Viadana dopo 4 stagioni

Il trequarti è destinato a Torino dopo aver passato gran parte della propria carriera allo Zaffanella

28 Giugno 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10, sul mercato c’è solo Colorno: annunciato Miguel Leiger

I biancorossi si assicurano anche le prestazioni del pilone argentino ex Lazio e Rovigo

28 Giugno 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Valorugby: Franco Properzi nuovo head coach

Ne ha parlato sul 'Resto del Carlino - Reggio' Roberto Manghi, che ora sarà Director of Rugby del club

26 Giugno 2022 Campionati Italiani / TOP 10