Top10, Colorno: Umberto Casellato rinnova il suo contratto con il club

Confermato in blocco anche lo staff del tecnico

Top10, Colorno: Umberto Casellato rinnova il suo contratto con il club

Top10, Colorno: Umberto Casellato rinnova il suo contratto con il club (Ph. Colorno Rugby)

Colorno e Umberto Casellato: un rapporto professionale che proseguirà sino al giugno del 2024. A rendere nota la notizia è lo stesso club emiliano di Top10, che si legherà ancor di più al tecnico trevigiano, arrivato a guidare il gruppo biancorosso dall’inizio della stagione 2021-2022; con la squadra al momento terza in campionato a 33 punti (12 partite su 12 disputate).

“Per la prima volta rinnovo per due stagioni con lo stesso club”, ha affermato Casellato in una dichiarazione al sito ufficiale del Colorno. “E’ una scelta motivata dal fatto che le mie ambizioni si sposano esattamente con quelle della dirigenza societaria. E’ importante e stimolante poter lavorare con un programma a lungo termine, serve a creare una vera identità di club e una mentalità vincente”.

“Ho la fortuna di poter lavorare con uno staff tecnico di altissimo livello”, ha aggiunto. “Insieme abbiamo intrapreso un percorso che guarda al futuro e mira a costruire una squadra vincente sul lungo periodo. E’ un altro fattore che ha influito molto sulla mia scelta di rinnovare”.

“Gli obiettivi da qui ai prossimi due anni? Ad inizio stagione ci eravamo prefissati di provare a competere con tutte le squadre del campionato e, tra qualche alto e basso, ci stiamo in buona parte riuscendo. Ad oggi a parte Valorugby siamo sempre stati in partita contro tutti. Nei prossimi due anni vogliamo portare Colorno a competere per le prime 4 posizioni. Per farlo continueremo a lavorare sodo, col giusto atteggiamento e quello stile di gioco che deve diventare il nostro marchio di fabbrica”.

“Ringrazio il Presidente Mario Padovani, i consiglieri e tutto il club per la fiducia e il supporto quotidiano che fanno sentire a me e a tutta la squadra”.

Ma non è finita qui. Oltre a Casellato infatti, sono stati confermati in blocco anche Filippo Frati, nel ruolo di assistente allenatore, Cristian Prestera, in quello di allenatore della mischia, e Maicol Maccagnani, responsabile preparazione atletica.

“Sono entusiasta del percorso che il nostro staff tecnico ha portato avanti e mi fa piacere che si siano trovati a loro agio nel lavorare con la squadra”, ha fatto sapere il Direttore Tecnico Stefano Romagnoli. “Ci confrontiamo di continuo su tantissimi aspetti e cerchiamo di venirci incontro a vicenda. E’ importante che ci sia sintonia tra le parti per lavorare al meglio dentro e fuori dal campo”.

“E’ un percorso di crescita che, non lo nascondo, abbiamo intrapreso quest’anno con grandi ambizioni e che coinvolge anche il settore giovanile. Stiamo lavorando per permettere ai nostri ragazzi di crescere al meglio e fare esperienza, sperando di poterli inserire stabilmente nella rosa della prima squadra. Alcuni di loro, come Francois Mey e David Odiase, sono ormai presenze fisse sia in Top10 che con la maglia della Nazionale U20. Altri 5 Under 19, Cantoni, Gorni, Maggiore, Patti e Popescu, hanno fatto il loro esordio in prima squadra e si allenano per raggiungere traguardi ambiziosi”.

“Restando coi piedi ben piantati a terra – chiosa Romagnoli – posso dire che siamo sulla strada giusta. Mi auguro di poter continuare a percorrerla per tanto tempo”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top 10, Rovigo: arriva un nuovo allenatore della difesa

Si rinforza ulteriormente lo staff a supporto del nuovo tecnico Alessandro Lodi

26 Novembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10, Rovigo: i veneti guardano al mercato, si cerca un pilone

La formazione rossoblu sta valutando come rinforzare la prima linea

25 Novembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: Calvisano vuole puntare ai playoff

Il club lombardo ha trovato la svolta e ora non vuole smettere di risalire la classifica

24 Novembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Viadana, Antonio Denti: “Dobbiamo reagire ripartendo dalla disciplina”

Il pilone dei gialloneri carica l'ambiente in vista della ripresa del Campionato Italiano

23 Novembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top 10: i risultati e la classifica della sesta giornata

Colorno vince e riaggancia le Fiamme in testa al campionato, vittoria importantissima del Cus Torino in ottica salvezza

20 Novembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10