Benetton: rinnovo di grande importanza con Monty Ioane

I veneti blindano la loro ala. Il trequarti farà parte del roster biancoverde anche nelle prossime stagioni

Benetton: rinnovo di grande importanza con Monty Ioane (Ph. Massimiliano Carnabuci)

Monty Ioane e il Benetton Rugby: un rapporto che continuerà sino al 30 giugno 2025. Il club veneto infatti, tramite un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, ha annunciato la notizia del rinnovo con l’ala dell’Italrugby (9 caps in azzurro).

Leggi anche, Benetton: dall’estero arrivano offerte a Monty Ioane, resterà a Treviso?

Dopo i rumors dell’ultima settimana, con anche offerte concrete arrivate al trequarti classe 1994, da club di URC ma non solo, i Leoni riescono quindi a blindare uno dei loro giocatori più importanti compiendo un importante sforzo sotto tutti i punti di vista; con una militanza in maglia biancoverde, per il velocissimo giocatore di origine oceanica, partita nel novembre 2017.

“Siamo finalmente lieti – ha affermato il direttore generale Antonio Pavanello – di poter annunciare l’atteso prolungamento di Monty Ioane. Un regalo che in questo finale di anno solare facciamo ai nostri tifosi ed ai nostri partner; i quali con passione e sforzi non cessano di dimostrare il loro supporto nonostante le oggettive difficoltà connesse al periodo che stiamo attraversando. Come sicuramente avrete avuto modo di apprendere di recente, diversi club di livello si erano fatti avanti con la concreta intenzione di portare il giocatore lontano da Treviso. Il buon esito della trattativa è stato certamente determinato sia dal progetto societario presentato a Monty che dalla sua volontà di rimanere. Infatti, il suo attaccamento alla maglia e la riconoscenza che ha dimostrato nei confronti del Benetton Rugby hanno fatto sì che tutto si potesse concludere nel migliore dei modi”.

“La decisione di restare in Benetton Rugby – spiega Ioane – è stata facile. L’intero club si è preso cura di me e della mia famiglia sin da quando siamo arrivati, non potremmo essere più felici di così. Mi sento veramente un privilegiato ad avere la possibilità di poter restituire qualcosa al club che mi ha dato una possibilità e che mi ha aiutato a crescere maggiormente nel corso degli anni”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton. Bortolami: “Quando non giochi sempre alla grande e vinci è un buon segnale”

Il tecnico è soddisfatto soprattutto della reazione avuta nel momento più difficile, sul 26-23

item-thumbnail

URC: il Benetton la vince, trema e la vince di nuovo. Scarlets KO 34-23

Una magia di Rhyno Smith nel finale chiude una gara in cui i biancoverdi sono stati sempre in vantaggio

item-thumbnail

URC: la presentazione di Benetton-Scarlets

Partita delicata per i Leoni, vogliosi di tornare a vincere contro un avversario pericoloso per mettere insieme punti in classifica e confidenza

item-thumbnail

URC: la formazione del Benetton per la sfida casalinga contro gli Scarlets

Tomas Albornoz torna in campo dopo gli impegni con i Pumas. Dalla panchina potrebbe esserci un esordio assoluto

item-thumbnail

Riera, il jolly del Benetton: “Migliorare la disciplina per il riscatto contro gli Scarlets”

Il centro del Benetton a metà del guado tra Leinster e Scarlets