Buon Natale da OnRugby, i nostri migliori auguri a tutti voi

La squadra di Onrugby si frema per un giorno, giusto il tempo di festeggiare il Natale. Ci si rivede il 26

Buon Natale da OnRugby

Buon Natale da OnRugby

E anche il Natale 2021 è arrivato. Una ricorrenza che per noi di Onrugby è ancor più importante e particolare del solito visto che, dallo scorso settembre, siamo entrati nel nostro decimo anno insieme a voi lettori appassionati di palla ovale.

Per questo oltre agli auguri più sentiti e sinceri di buone feste ci teniamo anche a ringraziarvi per la costanza e la partecipazione con cui – molti di voi da sempre, altri che si sono aggiunti in questi anni – ci seguite. La nostra piccola redazione, composta da 7 persone, ha prodotto da inizio anno ad oggi oltre 3730 articoli, generando numeri da record, superiori perfino al 2019 (anno della Rugby World Cup in Giappone), sia in termini di pagine viste sia di visitatori unici.

Il tutto in un anno, così come lo scorso, che è stato (purtroppo) ancora particolare e in cui anche il modo di fare informazione ha inevitabilmente subito dei cambiamenti diventando per certi aspetti più complicato e impegnativo.

Forse anche per questo non vediamo l’ora di concederci 24 ore di pausa (cosa che facciamo solo a ferragosto e a Natale) per dedicarci alle nostre famiglie, al buon cibo e a qualche brindisi. Stando ovviamente sempre allerta, che se dovesse mai capitare qualcosa di incredibile nel panorama di ovalia saremo pronti a darvene notizia anche il 25. Qualora invece fosse tutto tranquillo ci risentiamo a santo Stefano quando torneremo operativi come sempre.

Non ci resta che augurare a tutti voi e alla vostre famigliole un felice e sereno Natale!

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il fuorigioco nel rugby

Una regola complessa, che cambia di situazione in situazione. Eccola spiegata

21 Gennaio 2022 Terzo tempo
item-thumbnail

Tonga: il dramma dello tsunami raccontato dai giocatori che militano in Italia

I ragazzi originari del Pacifico che militano tra Top10 e Serie A raccontano in prima persona quello che hanno vissuto in una settimana difficilissima

21 Gennaio 2022 Terzo tempo
item-thumbnail

Situazione grave a Tonga, Malakai Fekitoa lancia una raccolta fondi

L'ex All Black si muove in prima persona per portare aiuti al suo paese natio, travolto da uno tsunami e dalla cenere del vulcano sottomarino

18 Gennaio 2022 Terzo tempo
item-thumbnail

La Francia e quella meta che fu una fine del mondo

In certi stadi, per vincere, non basta essere grandi squadre. Bisogna inventarsi qualcosa di mai visto, forse qualcosa di un altro mondo.

16 Gennaio 2022 Terzo tempo