Sei Nazioni Under 20: il calendario ufficiale dell’edizione 2022

Torneo che torna ad essere in parallelo a quello dei seniores

Le normative del governo per il ritorno del pubblico negli stadi di rugby ph. Ettore Griffoni

Sei Nazioni Under 20: il calendario ufficiale dell’edizione 2022 ph. Ettore Griffoni

Dopo la cancellazione (della seconda parte) del torneo 2020, ed un torneo 2021 nell’inedita finestra estiva, il Sei Nazioni Under 20 tornerà, per l’edizione 2022, a disputarsi in parallelo a quello seniores.

Dal 4 febbraio al 20 marzo, le rappresentative giovanili di Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda, Italia e Scozia si sfideranno in cinque weekend di battaglia (due stop, il terzo fine settimana di febbraio, ed il primo di marzo), con il titolo che verrà assegnato nella ‘super domenica’ del 20 marzo.

Per gli azzurri, tre impegni fuori casa e due interni (Inghilterra alla seconda, e Scozia alla quarta, entrambe di scena a Monigo). Quattro sfide al venerdì sera ed una (l’ultima contro il Galles) alla domenica pomeriggio.

Leggi anche: il cammino degli azzurrini nel torneo

Sei Nazioni Under 20, calendario: partite, luoghi, date ed orari dell’edizione 2022

Prima giornata

Venerdì 4 febbraio 2022: ore 21, Scozia-Inghilterra (the DAM health Stadium, Edimburgo). Ore 21, Irlanda-Galles (Musgrave Park, Cork). Ore 21, Francia-Italia (Stade Guy Boniface, Mont-de-Marsan).

Seconda giornata

Venerdì 11 febbraio 2022: ore 20, Italia-Inghilterra (Monigo, Treviso). Ore 21, Francia-Irlanda (Stade Maurice David, Ax-en-Provence). Ore 21, Galles-Scozia (Eirias Stadium, Colwyn Bay).

Terza giornata

Venerdì 25 febbraio 2022: ore 20, Inghilterra-Galles. Ore 21, Scozia-Francia (the DAM health Stadium, Edimburgo)Ore 21, Irlanda-Italia (Musgrave Park, Cork).

Quarta giornata

Giovedì 10 marzo 2022: ore 21, Galles-Francia (Eirias Stadium, Colwyn Bay).

Venerdì 11 marzo 2022: ore 20, Italia-Scozia (Monigo, Treviso).

Sabato 12 marzo 2022: ore 20.15, Inghilterra-Irlanda.

Quinta giornata

Domenica 20 marzo 2022: ore 15, Galles-Italia (Eirias Stadium, Colwyn Bay).  Ore 18, Irlanda-Scozia (Musgrave Park, Cork). Ore 21, Francia-Inghilterra (Stade Aime Giral, Perpignan).

Sei Nazioni Under 20 in tv e streaming
Tutte le partite dell’Italia saranno trasmesse in diretta sui canali di Sky Sport, emittente che seguirà anche il torneo maschile ed Under 20. Ancora attese indicazioni ufficiali, invece, per quanto concerne le altre sfide.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni: per Francia-Italia gli azzurri si troveranno un muro di tifosi transalpini

Si va verso uno Stade de France tutto esaurito dopo le parole del primo ministro transalpino sulle capienze negli stadi

21 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia, Townsend: “Vincere il Sei Nazioni? Possiamo giocarcela”

L'head coach della nazionale del Cardo ha parlato degli obiettivi del prossimo torneo e spiegato alcune esclusioni eccellenti, come quella di Hastings

20 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Galles, Pivac poco ottimista su Tipuric: “Non ci sarà per tutto il Sei Nazioni. E su George North…”

L'head coach dei dragoni ha parlato della situazione infortuni, e non è buonissima

20 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: Irlanda, 37 convocati per il Torneo

Fascia di capitano a Johnny Sexton, dentro due possibili esordienti e un apprendista

19 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: i 39 convocati di Gregor Townsend per il Sei Nazioni 2022

Cinque possibili esordienti nel gruppo per le prime due gare

19 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Irlanda, verso il Sei Nazioni 2022: alcuni recuperi e il dubbio Sexton

Lo staff tecnico sta valutando le situazioni di alcuni avanti e alcuni trequarti

19 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni