La Russia non ha più un head coach

Si è dimesso Lyn Jones dopo i recenti, deludenti risultati

russia rugby

Russia: la nazionale di rugby è senza un head coach – ph. Ettore Griffoni

Il 57enne Lyn Jones, ex terza linea internazionale per il Galles (5 caps negli anni Novanta), si è dimesso dal ruolo di capo allenatore della Russia.

Jones era stato l’allenatore degli Orsi alla Rugby World Cup 2019, dove la squadra aveva ricevuto applausi e complimenti per la competitività nonostante le 4 sconfitte, una sola meta segnata e i 160 punti subiti.

D’altra parte, la Russia in Giappone ci era arrivata in maniera un po’ rocambolesca, beneficiando delle penalizzazioni inferte a Spagna e Romania per aver schierato giocatori non eleggibili durante il Rugby Europe Championship.

Leggi anche: Autumn Nations Series: i 6 candidati al titolo di giocatore dell’autunno internazionale

Dopo il mondiale è apparso chiaro che il movimento russo fosse comunque ad un punto di stanca, come dimostrano i risultati ottenuti nel 2021: nonostante una sorprendente vittoria contro la Romania e un’affermazione contro l’Olanda, la Russia ha perso contro la Georgia, la Spagna, il Portogallo e, nel doppio appuntamento di fine novembre, il Cile.

La nazionale russa rimane tuttavia in corsa, seppur in posizione di svantaggio, per un posto alla prossima Rugby World Cup.

Il presidente della federazione russa Igor Artemyev ha dichiarato: “Ho grande rispetto per il lavoro fatto da Lyn Jones, sebbene ci siano stati seri problemi con la pandemia e per lui si stato complesso viaggiare fino in Russia. Lyn ha incominciato un processo di ringiovanimento della squadra e speriamo che questo possa portare buoni risultati nel prossimo futuro.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Os Du Randt torna sul campo per allenare la mischia della Russia

Il leggendario pilone sudafricano si rimette in discussione per provare a rialzare la Russia dopo un periodo di risultati poveri

item-thumbnail

Dopo tre anni, nel 2022 l’Argentina tornerà a giocare in patria: ecco l’avversaria di luglio

I Pumas sfideranno la Scozia in una serie di tre test match, uno dei quali sarà disputato in una città che mai aveva visto la Nazionale

28 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Dick Muir è il nuovo head coach della Russia

Ex assistente degli Springboks e head coach degli Sharks proverà a risollevare il movimento dalla crisi che sta attraversando

24 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Eddie Jones sorprende tutti: “Rassie Erasmus? Aveva ragione sugli arbitri, ma è mancato il rispetto”

Il tecnico dell'Inghilterra ha analizzato quello che è successo con il Director of Rugby degli Springboks

22 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gli higlights di Paesi-Bassi Spagna. Giocatore iberico in fin di vita per un incidente dopo la partita

Vittoria a due facce per la Spagna, che chiude il torneo in quarta posizione ma è molto preoccupata per uno dei suoi equiparati

21 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match