All Blacks: un lungo e importante rinnovo in terza linea

Blindato un big con un accordo che si estenderà sino al 2025

All Blacks: un lungo e importante rinnovo in terza linea

All Blacks: un lungo e importante rinnovo in terza linea (Ph. Sebastiano Pessina)

Insieme sino al 2025. Ardie Savea e New Zealand Rugby rinnovano il loro contratto per altri quattro anni, in un binomio che in questi anni ha dato soddisfazioni sia al giocatore degli Hurricanes e degli All Blacks (59 caps e i gradi di capitano in alcune circostanze in questo 2021) sia alla federazione.

Leggi anche, All Blacks, Ian Foster: “Le sconfitte? Due lezioni da imparare, non possiamo nasconderci”

All Blacks: un lungo e importante rinnovo in terza linea

“E’ stata una stagione lunga – ha detto Savea al sito ufficiale degli All Blacks – ma mi è piaciuta: nel bene e nel male. Sono contento, insieme alla mia famiglia, di poter prolungare il contratto, anche se in questo momento non vediamo l’ora di goderci un po’ di vacanze per poi ricominciare verso l’anno prossimo e successivamente il 2023, quella che sarà la stagione iridiata”.

Il punto di vista

All’interno del contratto è stato previsto un periodo extra-rugby neozelandese, della durata di sei mesi, nel 2024, una condizione che Chris Lendrum, il general manager della NZR, ha così riconosciuto: “Ardie è sempre stato fedele al suo club e le sue prestazioni sono sempre state all’altezza della situazione. Siamo contenti che farà parte del nostro sistema ancora per molto tempo, tutto quello che ha ottenuto se l’è meritato”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Perché Frans Malherbe è uno dei migliori piloni al mondo

Il numero 3 degli Springboks vincerà il suo 50esimo cap sabato: una statistica lo incorona

10 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: un cambio nella formazione del Sudafrica

Bongi Mbonambi rimarrà precauzionalmente fuori per un colpo subito al ginocchio in allenamento

10 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Julian Savea e le critiche feroci a Ian Foster

L'ex ala della nazionale ha definito alcuni commenti sui social media "scioccanti e disturbanti"

10 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Nemani Nadolo lascerà l’Europa per tornare in Australia

Dopo sei stagioni consecutive tra Francia e Inghilterra, l'ala figiana ripartirà dal Super Rugby per ragioni familiari

10 Agosto 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Canan Moodie: il giovane Springbok che non giocherà, ma di cui dovreste scrivervi il nome

Il Sudafrica ha convocato il 19enne dei Bulls, un talento dal sicuro futuro

9 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

La formazione del Sudafrica per la seconda sfida agli All Blacks, torna Vermeulen

Nienaber cambia 5 uomini rispetto alla prima partita contro la Nuova Zelanda, per la seconda giornata di Rugby Championship

9 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship