Galles: una curiosa statistica sui cartellini rossi

I Dragoni sono dei “creatori di indisciplina”

Galles: una curiosa statistica sui cartellini rossi

Galles: una curiosa statistica sui cartellini rossi (Ph. Sebastiano Pessina)

Il 2021 del Galles, si può riassumere anche così: 12 Test Match giocati, fra Sei Nazioni, Estate e Autunno, e 6 cartellini rossi a favore. La squadra di Wayne Pivac è uno di quei team che viene identificato quindi come “creatore di indisciplina”.

Galles: una curiosa statistica sui cartellini rossi

Sei Nazioni 2021
Nel corso della prima giornata, al Principality Stadium, il Galles sfida l’Irlanda: al quattordicesimo minuto Peter O’Mahony perde la testa commettendo un bruttissimo fallo ai danni di un avversario. Per lui arriva l’espulsione: i Dragoni vincono la sfida 21-16.

Si va alla seconda giornata, i “Rossi” fanno visita alla Scozia: la partita è bellissima ed equilibratissima. Al cinquantaquattresimo però il pilone destro Zander Fagerson la combina grossa facendosi cacciare fuori per il resto della partita. Il Galles passa a Murrayfield 24-25.

Quinto e ultimo turno. Allo Stade de France, i Bleus accolgono la formazione di Pivac. Al sessantottesimo arriva il rosso per Paul Willemse, ma i transalpini non pagano dazio, anzi: vincono il match 32-30, al Galles però andrà poi il torneo.

Test Match Estivi 2021
Nel primo Test Match della mini-serie fra Galles e Argentina, vinta complessivamente dai Pumas che si sono imposti in gara -2 (11-33), la sfida numero 1 chiusasi sul 20-20 viene condizionata da un fallo al ventinovesimo commesso da Juan Cruz Mallia: il trequarti viene espulso dal direttore di gara lasciando i sudamericani in quattordici, ma nonostante questo la squadra di Ledesma resiste riuscendo a impattare il risultato.

Test Match Novembre 2021
Galles-Fiji: finisce 38-23, ma gli isolani – oltre che a rischiare di vincere – fanno “il pieno di indisciplina”. Al cartellino rosso preso da Eroni Sau al venticinquesimo del primo tempo, si sono infatti sommati due cartellini gialli: il primo per Albert Tuisue al trentasettesimo, il secondo per Eroni Mawi in corrispondenza dell’ora di gioco.

Galles-Australia: 29-28. I Wallabies “incendiano” il Principality Stadium, nonostante il rosso a Rob Valetini, dopo un quarto d’ora di gioco. I Dragoni infatti, in casa, si impongono all’ultimissimo respiro grazie al piazzato di Priestland.

Il bilancio

Sei partite giocate con una “permanente” superiorità numerica: 4 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta.

Le squadre che giocheranno contro il Galles nel 2022 sono avvisate: la disciplina prima di tutto.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

World Rugby ha deciso la squalific(hin)a di Tomas Lavanini

Il feroce seconda linea argentino ha sicuramente chiuso il suo 2021 ovale, da vedere quando rientrerà nel prossimo anno

3 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

All Blacks, Will Jordan miglior metaman degli ultimi 18 anni

L'ala ha segnato 15 volte durante l'anno solare, nessuno come lui dal 2003

2 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Eddie Jones ha messo nel mirino un altro dei suoi giocatori

Dopo i veterani, questa volta "il bersaglio" delle critiche del tecnico è un giovane

1 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Francia: si pensa a un maxi rinnovo per Galthiè, ma a una condizione

L'operato del tecnico è sotto la lente d'ingrandimento dei vertici federali transalpini

1 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Caelan Doris eletto miglior giocatore dell’ultima Autumn Nations Series

Il terza linea è stato protagonista assoluto delle vittorie della sua Nazionale nei test di novembre

1 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

La Russia non ha più un head coach

Si è dimesso Lyn Jones dopo i recenti, deludenti risultati

1 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match