Eddie Jones avverte Marcus Smith: “Deve tenere i piedi per terra”

Il tecnico dell’Inghilterra utilizza un paragone tennistico per spiegare la situazione della giovane apertura

Eddie Jones avverte Marcus Smith: "Deve tenere i piedi per terra"

Eddie Jones avverte Marcus Smith: “Deve tenere i piedi per terra” (ph. Sebastiano Pessina)

Dopo l’estate vissuta coi British & Irish Lions, l’endorsement di capitan Owen Farrell e le prime prestazioni convincenti anche con l’Inghilterra, il nome di Marcus Smith è già sulla bocca di tutto il mondo ovale inglese.

L’apertura sembra uno dei quei giocatori “predestinati” pronti a segnare un’epoca per la sua nazionale, ma proprio in queste ore, dal ritiro dei vicecampioni del mondo, il ct della Rappresentativa della Rosa Eddie Jones è intervenuto per smorzare la “troppa euforia” attorno a Smith.

Eddie Jones avverte Marcus Smith: “Deve tenere i piedi per terra”

“Smith deve tenere i piedi per terra ed evitare distrazioni – ha affermato il commissario tecnico, in seguito anche alla prestazione convincente del trequarti nel 69-3 contro Tonga – adesso in tanti gli staranno addosso, sotto tutti i punti di vista: gente che lo riempirà di elogi, gente che lo riempirà di critiche, agenti del mondo sportivo e non solo”.

“Avete presente la tennista Emma Raducanu? Dopo aver vinto gli US Open a 18 anni è andata in crisi di risultati e in difficoltà a livello di gioco: ecco questo con Marcus non deve succedere”.

“Noi come staff della nazionale e gli Harlequins come club dobbiamo proteggerlo. Così come farà la sua famiglia, che conoscono: sono persone pronte, sanno quali sono i rischi di una notorietà elevata a poco più di 22 anni”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

La Francia vince il primo test contro un coriaceo Giappone

Cinque mete a due per i Bleus contro un Giappone rimasto pienamente in partita per la prima ora di gioco

item-thumbnail

Warren Gatland verso il ritorno in Europa, andrà a guidare l’Inghilterra?

Il neozelandese non nasconde di voler tornare a lavorare nel Regno Unito, la stampa inglese butta benzina sul fuoco...

item-thumbnail

Ecco il Carling Champions Team sudafricano che affronta l’Italia A

Dentro elementi con esperienza nel Sudafrica e nei Blitzboks per una sfida che si annuncia come molto competitiva

item-thumbnail

Scozia, Rory Hutchinson estremo nella formazione per l’Argentina

Grant Gilchrist sarà il capitano della Scozia che affronterà i Pumas all'Estadio 23 de Agosto di Jujuy

item-thumbnail

Argentina, la formazione per la sfida alla Scozia

I Pumas tornano a giocare in casa dopo più di 1000 giorni, torna nei 23 Agustin Creevy

item-thumbnail

U20 Summer Series: la diretta streaming di Italia-Scozia

Azzurrini in campo alle 20:00 per continuare sulla scia del successo contro la Georgia

30 Giugno 2022 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili