La metamorfosi di Owen Farrell

Il capitano dell’Inghilterra appare molto più tranquillo. E su Marcus Smith ha detto…

La metamorfosi di Owen Farrell

La metamorfosi di Owen Farrell (Ph. Sebastiano Pessina)

Dopo la tempesta mediatica che l’ha travolto nell’ultimo anno, Owen Farrell sembra essere diventato una persona diversa: il capitano dell’Inghilterra, nella conferenza stampa di presentazione dei Test Match di novembre 2021, è apparso calmo, rilassato e tranquillo e con l’idea di voler aiutare un giovane compagno ad affermarsi.

La metamorfosi di Owen Farrell

Il “prospetto”, se così si può dire, visto che ha già fatto vedere quello di cui è capace, è Marcus Smith, a cui Eddie Jones sembra intenzionato a voler affidare in pianta stabile la maglia da mediano d’apertura della squadra di vicecampione del mondo “costringendo” Farrell alla traslocazione fissa da primo centro: “Marcus ha un talento enorme, giocare con lui mi entusiasma. Ha nel suo bagaglio sia l’iniziativa personale sia la possibilità di innescare i compagni. Tutti ci auguriamo che possa far parte del nostro gruppo per tanto tempo”.

Poi ha specificato: “Durante l’estate con i Lions abbiamo avuto occasione di conoscerci meglio: è un vero appassionato di rugby. Se potrò aiutarlo, lo farò in ogni modo possibile. E’ uno studioso del pianeta rugby a 360°: per questo è facile andare d’accordo con lui”.

Infine conclude dicendo: “Ha una grande comprensione di quello che gli capita attorno. Trova sempre la fiducia giusta per rischiare la giocata potenzialmente vincente. Alla fine sta tutto lì: un mediano d’apertura deve avere fiducia nei propri mezzi e in quelli dei compagni, ecco perchè Marcus Smith sta facendo così bene. Riesce a trovare il giusto mix ed equilibrio fra queste cose”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Test match: la Georgia ha perso contro l’Argentina XV

Finisce 24-30 il confronto a Kutaisi. Dopo un primo tempo scialbo, i sudamericani rimontano nella ripresa

item-thumbnail

Gli infortuni stanno condizionando i test match

Tanti i protagonisti usciti di scena nelle serie di maggior interesse, gli staff tecnici di fronte a dilemmi

item-thumbnail

Test match: l’Argentina si prende lo scalpo della Scozia

Pumas sempre avanti a Jujuy, ospiti che hanno solo una fiammata ad inizio ripresa. Finisce 26-18

item-thumbnail

Follia a Pretoria: il Galles sfiora l’impresa in 13, ma il Sudafrica vince 32-29 allo scadere

Un'ingenuità di un nervoso Biggar regala la vittoria agli Sprigboks, ma che partita dei gallesi

item-thumbnail

L’Australia in 14 fa il colpaccio: Inghilterra battuta 30-28

Tra cartellini, colpi proibiti e grandi giocate, i Wallabies tornano al successo contro gli inglesi con un grandissimo secondo tempo

item-thumbnail

La Francia vince il primo test contro un coriaceo Giappone

Cinque mete a due per i Bleus contro un Giappone rimasto pienamente in partita per la prima ora di gioco