Video: i drop (di Chamberlain) al potere, Ospreys k.o. e nuova regola “sfruttata” al meglio dagli Sharks

Per il successo degli Sharks e non solo

Video: capitalizzare le nuove regole, a suon di drop

Henry ‘Boeta’ Chamberlain, apertura titolare degli Sharks al Liberty Stadium di Swansea venerdì sera, ha mandato a segno ben tre drop nella vittoria (27-13 il punteggio finale) degli squali sudafricani in casa degli Ospreys, in una gara valida per il terzo turno di United Rugby Championship.

Se il primo è arrivato al termine di un multifase degli Sharks dentro i 22 gallesi, gli altri due sono decisamente più significativi, non tanto per la partita in sé, ma per le tendenze in senso lato del gioco.

Con le nuove regole (anche in URC) in vigore dall’estate, quando un pallone viene annullato in area di meta da un difensore (ed anche quando l’ovale viene tenuto alto in area di meta, pur in possesso dell’attacco), infatti, al verificarsi di queste due situazioni si riparte con un calcio per la difesa, da effettuare però dalla propria linea di meta.

Per quanto possa essere potente la gittata del calciatore che rimette in gioco il pallone, tuttavia, in questi frangenti, se il calcio di restart è più o meno centrale, ed il primo ricevitore è un possibile kicker, quest’ultimo può avere più agio (22 metri più avanti rispetto a quanto non succedesse sul restart dalla linea dei 22) nel prendere la mira e tentare il drop. Situazione ripetutasi due volte a Swansea, ma già vista anche su altri campi, che costringerà i coach a lavorare con ancora più attenzione anche ai dettagli sul calcio di restart, che diventa ancor più strategico.

Leggi anche: Dove si vede il rugby in tv e streaming nella stagione 2021/2022

Video

— United Rugby Championship (URC) (@URCOfficial) October 8, 2021

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La mostruosa prestazione di Antoine Dupont nella finale di Champions Cup

Il mediano di mischia ha sfoderato una partita pazzesca

27 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights di Leinster-Stade Toulousain

Le immagini degli oltre 100' della finale spettacolare di Londra

26 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

La diretta streaming della finale Under 18 Benetton Rugby-Rugby Experience L’Aquila

A Calvisano ultimo atto fra veneti e abruzzesi per lo scudetto giovanile 23/24

25 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Video: “Quando il 50-22…lo fa il pilone”

Le immagini del calcio perfetto del prima linea sudafricano Vincent Koch

25 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Challenge Cup: gli highlights della finale tra Sharks e Gloucester

Tutte le azioni più importanti del match giocato al Tottenham Stadium

25 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Video: l’incredibile salvataggio di Etzebeth. Ci mette manona e ginocchio ed evita una meta già fatta

Il capitano degli Sharks fa una cosa strepitosa, una delle tante della sua carriera, ma questa è davvero decisiva

24 Maggio 2024 Foto e video