Italdonne: Di Giandomenico verso la Spagna: «Col nostro gioco possiamo metterle in difficoltà»

L’head coach dell’Italia, insieme a Manuela Furlan, racconta l’avvicinamento al match decisivo contro la Spagna e spiega i due cambi nella formazione titolare

Andrea Di Giandomenico

Andrea Di Giandomenico ph. Sebastiano Pessina

Italia-Spagna: dentro o fuori. Solo una delle due passerà il turno, prima o seconda che sia (con la seconda piazza che porta poi a un torneo di qualificazione tutto sommato agevole), l’altra invece sarà costretta a guardare il mondiale da casa.

In conferenza stampa, Andrea di Giandomenico ha spiegato i due cambi rispetto alla formazione che ha affrontato l’Irlanda, con Maria Magatti fuori dai 23 e Giada Franco che ritorna titolare al posto di Sgorbini: «Il cambio di Maria Magatti è dovuto a un risentimento muscolare, quindi è legato a un problema fisico. Per Giada (Franco n.d.r.) e Francesca (Sgorbini n.d.r.) c’è invece un avvicendamento che riteniamo possa essere utile all’andamento della partita, non c’è un merito o un demerito da parte di una delle due».

La chiave del match, sia per il coach azzurro che per Manuela Furlan, sarà il recupero delle energie: «Siamo molto concentrate sul recupero, sia fisico che mentale. Abbiamo vissuto la sconfitta di domenica come l’aver perso una finale. Adesso ci siamo ricaricate. Chiaramente c’è quella tensione e quell’ansia legata alla partita, però siamo concentrate e credo che siamo nelle condizioni di poterci giocare la partita» ha detto la capitana azzurra, coadiuvata da Di Giandomenico che ha aggiunto: «Siamo assolutamente confidenti nel fatto che potremo offrire una prestazione adeguata a quella che ci viene richiesta. Se riusciamo a fare il nostro gioco in maniera efficace possiamo mettere in difficoltà la Spagna».

Una squadra, quella spagnola, che si è dimostrata pericolosa soprattutto con il pallone in mano, mentre in difesa ha mostrato delle lacune, soprattutto contro la Scozia: «I principi di pressione si possono mettere attraverso il possesso e il territorio. Avere il possesso rientra nella nostra filosofia di gioco, e questa può essere una partita in cui dobbiamo tenere il pallone. Con l’Irlanda è mancata la capacità di alleggerire la pressione. Abbiamo discusso sulla gestione di alcuni momenti e sulla percezione delle fasi del match favorevoli e sfavorevoli: modificare questi comportamenti però non vuol dire modificare il nostro stile di gioco».

Infine Di Giandomenico ha rassicurato tutti sulle condizioni di Melissa Bettoni, uscita malconcia a metà del secondo tempo di domenica scorsa. La tallonatrice azzurra sarà della partita: «Sta bene. Gli acciacchi fanno parte del gioco e abbiamo cercato di gestire bene queste situazioni, ma sta bene».

Francesco Palma

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Bill Beaumont fa i complimenti alla Nazionale femminile di rugby

Il presidente di World Rugby sottolinea lo spettacolo visto a Parma e applaude le azzurre aspettando di vederle al Mondiale

30 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Michela Sillari a OnRugby: «Siamo migliorate, il girone mondiale è equilibrato»

La numero 13 e piazzatrice azzurra racconta le 3 settimane di Parma e analizza il futuro delle azzurre fino al mondiale

29 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

World Rugby Ranking: punto esclamativo dell’Italia, Scozia da record

L'aggiornamento al termine del torneo di qualificazione mondiale a Parma

28 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Francesca Sgorbini a OnRugby: «Meglio di così non poteva andare, il gruppo ha fatto la differenza»

Al termine del torneo che ha portato l'Italia direttamente al mondiale. La terza linea delle azzurre si racconta a OnRugby

27 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Mondiale 2022, Italia: girone e calendario delle azzurre

Primo appuntamento al 9 ottobre 2022, contro gli USA

26 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile