URC: la formazione delle Zebre per l’esordio contro i Lions

Il primo XV di Michael Bradley: mediana affidata a Violi e Canna

URC: la formazione delle Zebre per l'esordio contro i Lions

URC: la formazione delle Zebre per l’esordio contro i Lions (Ph. Massimiliano Carnabuci)

Per Michael Bradley il momento delle scelte è arrivato. L’allenatore delle Zebre ha comunicato la formazione che venerdì 24 settembre allo Stadio Lanfranchi di Parma, con calcio d’inizio alle ore 18:35 (in diretta tv su Mediaset 20), scenderà in campo nella prima giornata dello United Rugby Championship contro i sudafricani dei Lions.

URC: la formazione delle Zebre per l’esordio contro i Lions

A guidare la squadra multicolor sarà capitan Giulio Bisegni, che ricoprirà il ruolo da secondo centro nella cerniera con Tommaso Boni, mentre il triangolo allargato sarà costituto dal trio Mattia Bellini-Junior Laloifi-Pierre Bruno, in un reparto come quello dei trequarti completato dalla cabina di regia formata dal binomio Marcello Violi-Carlo Canna.

Fra gli avanti invece la combinazione Danilo Fischetti-Luca Bigi-Matteo Nocera occuperà la prima linea, con la coppia David Sisi-Leonard Krumov alle loro spalle e i flanker Maxime Mbandà e Leonardo Bianchi, che agiranno ai lati del numero 8 Renato Giammarioli.

A disposizione infine, pronti a dare il loro contributo uscendo dalla panchina, vi saranno 5 avanti e 3 trequarti: Fabiani, Lovotti, i debuttanti Ion Neculai e Andrea Zambonin e Licata, oltre a Fusco, Rizzi e Trulla.

Leggi anche, Zebre Rugby 2021/2022: analisi di profondità

URC: la formazione delle Zebre per l’esordio contro i Lions

15. Junior Laloifi (18)
14. Pierre Bruno (30)
13. Giulio Bisegni (107) (Cap)
12. Tommaso Boni (102)
11. Mattia Bellini (63)
10. Carlo Canna (104)
9. Marcello Violi (73)

8. Renato Giammarioli (61)
7. Iacopo Bianchi (19)
6. Maxime Mbandà (63)
5. Leonard Krumov (64)
4. David Sisi (64)
3. Matteo Nocera (16)
2. Luca Bigi (18)
1. Danilo Fischetti (27)

A disposizione: 16. Oliviero Fabiani (130), 17. Andrea Lovotti (106), 18. Ion Neculai (0), 19. Andrea Zambonin (0), 20. Giovanni Licata (41), 21. Alessandro Fusco (3), 22. Antonio Rizzi (21), 23. Jacopo Trulla (5) All. Michael Bradley

Non disponibili per infortunio: Paolo Buonfiglio, Tommaso Castello, Enrico Lucchin, Marco Manfredi, Johan Meyer, Daniele Rimpelli, Gabriele Venditti, Giosuè Zilocchi

Convocato con la nazionale argentina per il Rugby Championship: Eduardo Bello

Non arrivati a Parma: Erich Cronjé, Liam Mitchell, Timothy Paul O’Malley

Squalificato: Giovanni D’Onofrio

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre, Bradley: “Contro Glasgow create molte opportunità, risultato deludente”

Michael Bradely si dice deluso per il risultato del match contro Glasgow Warriors di sabato, ma guarda avanti con ottimismo verso il futuro.

item-thumbnail

Video, URC: gli highlights di Zebre-Glasgow Warriors

6 punti per i ducali tutti dal piede di Canna

item-thumbnail

URC: Glasgow è scialba, ma le Zebre commettono solo errori

Finisce 17-6 per gli scozzesi la sfida del Lanfranchi. Partita alla portata, ma Zebre sprecone. Quarta sconfitta consecutiva

item-thumbnail

URC: la preview di Zebre-Glasgow Warriors

Gli emiliani vanno a caccia della prima vittoria, gli scozzesi vogliono continuare a fare bene. Calcio d'inizio alle ore 14

item-thumbnail

Zebre: lungo stop per Gabriele Di Giulio

Frattura scomposta del piatto tibiale esterno, per lo sfortunato trequarti ducale

item-thumbnail

Zebre: rivoluzione nel XV di partenza che aspetta Glasgow

Dodici novità dal primo minuto per i ducali che inseriscono tanti giocatori nel giro della Nazionale per puntare al primo successo stagionale