Qualificazioni mondiali: oggi è il giorno di Italia-Irlanda

A Parma, kick-off in programma alle 15

Italia, sfida all'Irlanda - Qualificazione Mondiale

Italia, sfida all’Irlanda – Qualificazione Mondiale

Secondo atto delle qualificazioni mondiali. Alla vigilia sembrava dovesse essere la sfida decisiva del torneo, quella che – almeno sulla carta – avrebbe potuto determinare le reali possibilità di primo posto dell’Italia: la sconfitta dell’Irlanda contro la Spagna invece ha rimescolato le carte in tavola. Da un lato, facendo emergere un’avversaria un filo più vulnerabile di quanto potesse sembrare alla vigilia, dall’altro elevando le spagnole al rango di favorite per uno dei due posti con in palio pass (per Mondiale, la prima della classe, e ripescaggio, la seconda).

Adesso per il passaggio del turno (anche da seconde) potrebbero addirittura non bastare 2 vittorie su 3, in base ai risultati che si determineranno all’ultimo atto. Proprio per questo – come detto anche da Sara Barattin nell’intervista rilasciata ad OnRugby – si tratta di un “dentro o fuori” anche per noi.

Le azzurre arrivano al secondo match davanti a tutte grazie al bonus conquistato contro la Scozia (Italia 5, Spagna 4, Irlanda 1, Scozia 0), autrici di un primo tempo cinque stelle extra lusso, ma con alcuni punti interrogativi da eliminare per potersela giocare fino in fondo con le irlandesi. Un’eccessiva sofferenza in mischia chiusa e l’indisciplina, su tutto, che rischiano di regalare tanti punti dalla piazzola alle avversarie.

L’Italia ha però dimostrato, soprattutto in attacco, di essere pericolosa e cinica, colpendo al momento giusto (anche nei momenti migliori delle avversarie) e creando situazioni oltremodo intriganti al largo, difficili da tenere per chi deve difendere le nostre trequarti. Il gioco al piede di Veronica Madia – forse alla migliore prestazione azzurra in tal senso lo scorso lunedì -, e di Bea Rigoni può essere l’arma tattica vincente se le irlandesi, come spesso accade, venissero a portare pressione al limite del fuorigioco, mentre il nostro triangolo allargato si è dimostrato come sempre pericolosissimo.

Creare costantemente quesiti alla difesa irlandese sarà fondamentale. Le azzurre hanno tutte le carte in regola per farlo: nonostante la roboante vittoria con la Scozia, peraltro, in settimana non si sono sedute sugli allori, lavorando al meglio sulle cose che non hanno funzionato.

Queste le formazioni di Italia-Irlanda, valida per la seconda giornata delle qualificazioni mondiali. Un solo cambio per Andrea di Giandomenico, che si gioca dal primo minuto la carta Francesca Sgorbini, con Giada Franco comunque a disposizione dalla panchina.

Kick-off, a Parma, alle 15. Diretta Raisport, streaming World Rugby (con finestre su OnRugby).

Leggi anche: Coppa Italia: Colorno batte Calvisano, le Fiamme fermano Rovigo

Le formazioni di Italia-Irlanda  –  Torneo di qualificazione mondiale

Italia: 15 Vittoria Ostuni Minuzzi, 14 Manuela Furlan (c), 13 Michela Sillari, 12 Beatrice Rigoni, 11 Maria Magatti, 10 Veronica Madia, 9 Sara Barattin, 8 Elisa Giordano, 7 Francesca Sgorbini, 6 Ilaria Arrighetti, 5 Giordana Duca, 4 Valeria Fedrighi, 3 Lucia Gai, 2 Melissa Bettoni, 1 Gaia Maris

A disposizione: 16 Vittoria Vecchini, 17 Michela Merlo, 18 Sara Seye, 19 Isabella Locatelli, 20 Giada Franco, 21 Sofia Stefan, 22 Alyssa D’Incà, 23 Aura Muzzo

Irlanda: 15. Eimear Considine, 14. Amee-Leigh Murphy Crowe, 13. Eve Higgins, 12. Sene Naoupu, 11. Beibhinn Parsons, 10. Stacey Flood, 9. Kathryn Dane, 8. Ciara Griffin (c), 7. Edel McMahon, 6. Dorothy Wall, 5. Sam Monaghan, 4. Nichola Fryday, 3. Linda Djougang, 2. Cliodhna Moloney, 1. Laura Feely

A disposizione: 16. Neve Jones, 17. Lindsay Peat, 18. Leah Lyons, 19. Brittany Hogan, 20. Claire Molloy, 21. Emily Lane, 22. Enya Breen, 23. Lauren Delany

Francesco Palma

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Bill Beaumont fa i complimenti alla Nazionale femminile di rugby

Il presidente di World Rugby sottolinea lo spettacolo visto a Parma e applaude le azzurre aspettando di vederle al Mondiale

30 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Michela Sillari a OnRugby: «Siamo migliorate, il girone mondiale è equilibrato»

La numero 13 e piazzatrice azzurra racconta le 3 settimane di Parma e analizza il futuro delle azzurre fino al mondiale

29 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

World Rugby Ranking: punto esclamativo dell’Italia, Scozia da record

L'aggiornamento al termine del torneo di qualificazione mondiale a Parma

28 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Francesca Sgorbini a OnRugby: «Meglio di così non poteva andare, il gruppo ha fatto la differenza»

Al termine del torneo che ha portato l'Italia direttamente al mondiale. La terza linea delle azzurre si racconta a OnRugby

27 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Mondiale 2022, Italia: girone e calendario delle azzurre

Primo appuntamento al 9 ottobre 2022, contro gli USA

26 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile