Quattro italiani subito titolari nel Pro D2 che è appena partito

Al via il secondo torneo francese, ricco di azzurri pronti a mettersi (o rimettersi) in luce in un contesto molto competitivo

Quattro italiani subito titolari nel Pro D2 che è appena partito ph. Sebastiano Pessina

Quattro italiani subito titolari nel Pro D2 che è appena partito ph. Sebastiano Pessina

Nella serata di giovedì 26 agosto è cominciato il Pro D2, competitivo campionato che rappresenta il secondo livello del rugby francese. Il torneo si è aperto con la sfida tra Bayonne e Agen, le due squadre retrocesse dallo scorso Top14: a vincere sono stati i baschi (sconfitti nell’incredibile spareggio contro il Biarritz, ricordiamo) per 37-16, facendo così perdurare l’incredibile striscia di sconfitte dell’Agen che aveva chiuso il passato campionato senza imporsi nemmeno una volta e stracciando tutti i record negativi.

Leggi anche: Quali italiani giocano all’estero da pro nella stagione che sta per iniziare?

In chiave italiana comunque il Pro D2 è interessante anche e soprattutto perché ci giocano cinque rappresentanti azzurri, e quattro di loro saranno protagonisti da titolari nelle sfide che completeranno la prima giornata, sfide che si giocheranno tutte tra le 19.30 e le 20.45 di venerdì 27 agosto.

Partiamo dal Colomiers, che riceve allo Stadio Michel Bendichou il Provence: Edoardo Gori sarà il numero 9 della formazione di casa, mentre nella lista dei 23 convocati non compare Michele Campagnaro, acquisto estivo della formazione francese. Come raccontato a OnRugby, il centro veneto ex giocatore della Nazionale si sta riprendendo dall’ennesimo infortunio subito.

Leggi anche: L’intervista a Michele Campagnaro, fresco di trasferimento a Colomiers nel Pro D2

Passiamo a Narbonne-Stade Montois, con gli ospiti che avranno a numero 5 Leandro Cedaro, seconda linea italo-argentina che ormai da oltre una decade milita oltralpe. Il Vannes invece giocherà a Nevers, e lo farà impiegando a numero 7 Edoardo Iachizzi, 23enne romano pronto alla sua seconda stagione nella squadra bretone.

Occhi infine su Grenoble-Oyonnax, match che chiuderà il turno e che vedrà da subito l’impiego di Ange Capuozzo come estremo. L’ex azzurrino, inserito nel XV ideale della scorsa stagione, vuole subito lasciare il segno anche in questo Pro D2.

Leggi anche: L’intervista ad Ange Capuozzo che sogna l’azzurro

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

 

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

TAG:
item-thumbnail

Danny Cipriani: “Potrei non giocare più, ma intanto mi alleno con Jonny Wilkinson”

L'apertura inglese è senza squadra, al di là della parentesi Barbarians, ma non ha ancora mollato: "Posso ancora giocare ad alti livelli"

27 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Mike Brown pronto a tornare con i Leicester Tigers

L'estremo si sta allenando con i campioni d'Inghilterra, non gioca dallo scorso marzo

25 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Bernarde Laporte è stato arrestato per frode fiscale aggravata

Il dirigente transalpino è coinvolto in un'altra vicenda giudiziaria

24 Gennaio 2023 Emisfero Nord
item-thumbnail

Danny Care: “Conor O’Shea è stato come un secondo padre per me”

Il mediano di mischia degli Harlequins, insieme ad Ugo Monye, ha ricordato il particolare rapporto che li legava al loro ex tecnico

23 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: la RFU fa chiarezza sui placcaggi bassi in mezzo alle critiche di club e giocatori

Le linee guida della RFU non piacciano ai giocatori dilettanti, ma anche ad illustri protagonisti della scena internazionale

21 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: le nuove regole sui placcaggi dalla prossima stagione

Tutto il rugby giovanile e comunitario (dalla National One in giù) seguirà le nuove linee guida della RFU

20 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership