Eduardo Bello convocato dall’Argentina

Il pilone delle Zebre è stato chiamato da Mario Ledesma dopo il forfait di Joel Sclavi

Eduardo Bello convocato dall'Argentina (ph. Luca Sighinolfi)

Eduardo Bello convocato dall’Argentina (ph. Luca Sighinolfi)

Il forfait di Joel Sclavi, che a breve sosterrà le visite mediche per La Rochelle, ha lasciato libero un altro posto per il Rugby Championship. La chiamata è arrivata per Eduardo Bello, pilone delle Zebre convocato oggi dall’Argentina in sostituzione di Sclavi.

Si tratta del terzo giocatore di una franchigia italiana ad unirsi ai Pumas quest’anno, dopo i Leoni Nahuel Tetaz Chaparro e Thomas Gallo. Tutti piloni, peraltro.

L’argentino, classe ’95, ha vestito sia la maglia dei Pumitas under 20, sia quella dell’Argentina XV con 8 presenze. È alle Zebre da quattro anni, dopo aver giocato all’Atletico del Rosario dal 2015 al 2017. Con le Zebre vanta 65 partite giocate e 2 mete.

Bello è stato uno dei protagonisti della stagione zebrata: Michael Bradley si è spesso affidato a lui in mischia, ritenendolo un elemento valido e costante. L’annata di Pro14 e Rainbow Cup ha premiato il pilone argentino, che si è guadagnato la convocazione con i Pumas che sabato esordiranno nel Rugby Championship 2021 contro il Sudafrica. C’è tanta attesa per capire come l’Argentina affronterà questo torneo, dopo l’ottima figura fatta lo scorso anno e la netta vittoria contro il Galles il mese scorso, dopo aver pareggiato il primo match della serie pur giocando quasi tutta la partita in 14.

La squadra di Mario Ledesma è l’unica a non aver ancora presentato la formazione, ma a questo punto la curiosità – anche dall’Italia – aumenta per capire chi e come saranno impiegati i giocatori delle franchigie.

Appuntamento allora alle 17.05 per Sudafrica-Argentina: il match sarà visibile in Italia su Sky Sport Arena, canale 204

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

The Rugby Championship U20 2024: Junior All Blacks campioni

I neozelandesi vincono la prima edizione del torneo giovanile e chiudono senza sconfitte

12 Maggio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

The Rugby Championship Under 20 2024: i risultati della 2° giornata

Nuova Zelanda davanti a tutti in classifica, Sud Africa a secco di vittorie

7 Maggio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il calendario, gli orari e la formula del Rugby Championship 2024

Ordine delle partite un po' particolare, ma Sudafrica, Argentina e Australia sono pronte a mettere in discussione il dominio degli All Blacks

16 Aprile 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

The Rugby Championship Under 20 è realtà: il debutto a maggio 2024

La prima edizione si giocherà in Australia con la formula Round Robin e un torneo spalmato in 10 giorni

27 Marzo 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il Sudafrica pensa a un pilone di 150kg per i prossimi test match estivi

In vista dei prossimi test match estivi e del Rugby Championship i campioni del mondo hanno in serbo delle novità "giganti"

14 Febbraio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: battaglia a Johannesburg, Sudafrica batte Argentina 22-21

Partita durissima all'Ellis Park, dove gli Springboks vincono di un solo punto

29 Luglio 2023 Emisfero Sud / Rugby Championship