Video: gli highlights dello spettacolare test-match All Blacks-Fiji

Dodici mete segnate, tanti colpi duri, giocate di altissimo livello: non è certo mancato il divertimento a Dunedin nel primo test tra le due squadre

Video: gli highlights dello spettacolare test-match All Blacks-Fiji

Video: gli highlights dello spettacolare test-match All Blacks-Fiji

Grande sfida a Dunedin tra All Blacks e Fiji, di fronte nel primo dei due test-match in programma. Partita in equilibrio fino all’ultimo quarto di gara, quando poi i padroni di casa hanno preso il largo contro una formazione pacifica estremamente orgogliosa e coraggiosa. Il 21-13 alla pausa lunga è arrivato dopo 40 minuti giocati in maniera feroce da entrambe le parti, con la squadra isolana che in certi frangenti è stata capace di esaltarsi anche in difesa, non certo la specialità della casa. All Blacks che comunque hanno messo in mostra il solito talento sconfinato e, per l’ennesima volta, hanno blindato il successo nel finale di partita grazie agli ingressi dalla panchina. Il poker di mete nel secondo tempo di Coles e la (ormai classica) segnatura di Will Jordan hanno condizionato il 57 a 23 finale, ma a venti minuti dal termine le Fiji erano sul 31-23 con Havili appena espulso per 10 minuti.

Leggi anche: La cronaca completa della partita di Dunedin

Video: gli highlights dello spettacolare test-match All Blacks-Fiji

 

Il tabellino di Nuova Zelanda-Fiji, 57-23:

Nuova Zelanda: 15 Jordie Barrett 14 Sevu Reece, 13 Rieko Ioane, 12 David Havili, 11 George Bridge, 10 Beauden Barrett, 9 Aaron Smith (c), 8 Hoskins Sotutu, 7 Ethan Blackadder, 6 Shannon Frizell, 5 Brodie Retallick, 4 Patrick Tuipulotu, 3 Nepo Laulala, 2 Codie Taylor, 1 George Bower
A disposizione: 16 Dane Coles, 17 Ethan de Groot, 18 Tyrel Lomax, 19 Samuel Whitelock, 20 Luke Jacobson, 21 Finlay Christie, 22 Damian McKenzie, 23 Will Jordan

Mete: J. Barrett (9’), Havili (18’, 21’), Bridge (43’), Coles (52’, 63’, 72’, 76’), Jordan (68’)
Trasformazioni: B.Barrett (10’, 19’, 22’, 73’)

Fiji: 15 Kini Murimurivalu, 14 Eroni Sau, 13 Waisea Nayacalevu, 12 Levani Botia (c), 11 Nemani Nadolo, 10 Ben Volavola, 9 Simione Kuruvoli, 8 Albert Tuisue, 7 Mesulame Kunavula, 6 Johnny Dyer, 5 Leone Nakarawa, 4 Temo Mayanavanua, 3 Mesake Doge, 2 Samuel Matavesi, 1 Peni Ravai
A disposizione: 16 Peni Narisia, 17 Haereiti Hetet, 18 Leeroy Atalifo, 19 Tevita Ratuva, 20 Peceli Yato, 21 Setareki Tuicuvu, 22 Eneriko Buliruarua, 23 Manasa Mataele

Mete: Tuisue (28’), Kunavula (47’), punizione (60’)
Calci piazzati: Volavola (6’, 13’)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Video: le dieci mete più belle delle Autumn Nations Series, c’è anche Capuozzo

Una raccolta di giocate spettacolari, con anche l'Italia protagonista

8 Dicembre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Quella volta in cui Lima Sopoaga calciò all’indietro

Una sorta di omaggio a Carlos Spencer

7 Dicembre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Video: la meta della settimana arriva dal Sudafrica

La segna Manie Libbok, apertura degli Stormers con una bellissima serpentina in mezzo al campo

7 Dicembre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Top10: le cinque mete più belle della 7^ giornata

Nuovo appuntamento con le segnature più spettacolari del massimo campionato italiano, che nel weekend ha visto disputarsi il settimo turno

6 Dicembre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Top 10: gli highlights della settima giornata

Il riassunto del weekend ovale italiano

5 Dicembre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Top 10: gli highlights di Petrarca-Calvisano e Torino-Rovigo

A Padova il match viene deciso solo allo scadere, mentre a Torino i rossoblu prendono il largo e portano a casa 5 punti

4 Dicembre 2022 Foto e video