Top 10: Un ritorno per il Mogliano

Dopo 7 anni ritorna a Mogliano un protagonista dello storico scudetto del 2013

Top 10: Un gradito ritorno per il Mogliano ph. Luigi Mariani

Top 10: Un gradito ritorno per il Mogliano ph. Luigi Mariani

Dopo 4 stagioni al Petrarca e uno scudetto conquistato, Niccolò Fadalti torna a Mogliano, doveva aveva militato dal 2010 al 2014 vincendo anche lì il campionato, nel 2013. Il ritorno dell’estremo, con oltre 100 presenze nell’Italseven, permette al club di fare un ulteriore salto di qualità, come sostiene l’head coach Salvatore Costanzo: «Niccolò Fadalti è un giocatore con qualità importanti, dotato di buona esperienza e che ha percorso parte della propria carriera proprio qui a Mogliano. Gli diamo il bentornato, ci potrà dare una mano per la sua duttilità, è un buon piazzatore e potrà ricoprire i ruoli sia di estremo che di ala. Siamo contenti del lavoro fatto dalla società e che lui abbia deciso di venire a Mogliano portando la sua esperienza all’interno del gruppo. Lo accogliamo a braccia aperte».

Molto felice, ovviamente, anche lo stesso giocatore: «Sono super contento di tornare a “casa”. Conosco già abbastanza il gruppo con il quale andrò ad affrontare il prossimo Campionato di Top 10 e sono sicuro che ci divertiremo. Spero che insieme riusciremo a strappare un posto per i playoff, visto che l’anno scorso se la sono giocata fino alla fine con tre delle semifinaliste, perdendo in certe occasioni forse per poca esperienza. Sono prontissimo a mettere a disposizione il bagaglio che ho raccolto in tutti questi anni e non vedo l’ora di iniziare».

Con l’arrivo di Niccolò Fadalti, anche il Mogliano inizia a muoversi sul mercato. Fino ad ora gli unici cambiamenti erano stati in uscita, con Favretto e Lucchesi che si sono accasati in pianta stabile al Benetton, anche se in realtà – soprattutto il secondo – avevano disputato buona parte della scorsa stagione con la maglia dei leoni.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite, Vicenza: 13 nuovi giocatori per la stagione 2024-2025

I veneti iniziano a proiettarsi sulla prossima annata

24 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

I club di Serie A Elite rispondono a Marzio Innocenti: “C’è la volontà di formare una vera e propria lega dal 2025”

Dopo la risposta di inizio luglio del presidente federale, i club hanno espresso soddisfazione su alcuni temi, mentre hanno ribadito la loro posizione...

24 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: torna a Vicenza un mediano d’apertura argentino

I Rangers ritrovano un giocatore che aveva già vestito la maglia biancorossa nel 2017

24 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: 18 giocatori in uscita dai Lyons

Il club di Piacenza saluta una parte consistente dell'organico 2023/24 e si concentra sulla valorizzazione dei giovani del vivaio

23 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Matteo Minozzi riparte dal Petrarca

Nuova avventura per l'estremo ex Benetton, che torna in azione dopo l'annuncio del ritiro a febbraio 2024

23 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite