Il Galles passeggia sul Canada, ma si commuove per Halfpenny

Sfortunatissimo l’estremo: scivola e si rompe il legamento crociato del ginocchio dopo meno di un minuto alla sua centesima presenza

Galles: Leigh Halfpenny si è infortunato dopo meno di sessanta secondi – ph. Sebastiano Pessina

Avrebbe dovuto essere un pomeriggio di emozione e di festa per Leigh Halfpenny, che ha vinto oggi il suo centesimo cap internazionale ma non lo ricorderà piacevolmente.

L’estremo del Galles è rimasto vittima di un brutto infortunio dopo neanche sessanta secondi di gioco quando, cercando di cambiare direzione, il ginocchio ha fatto crack. Portato via in barella, sembrerebbe essersi rotto il legamento crociato, stando alle prime notizie arrivate dal Principality Stadium di Cardiff.

Leggi anche: L’Irlanda vede i fantasmi, ma la spunta contro il Giappone

Lo stadio, pieno per una minima parte della propria capienza potenziale, ha applaudito con tutto il proprio calore un giocatore che nei suoi anni di carriera ha fatto grande la nazionale gallese.

Il resto del pomeriggio è scorso via facilmente per il Galles. Dopo aver subito in apertura la meta canadese dell’ala Kaiona Lloyd al quinto minuto, i Dragoni hanno immediatamente pareggiato con Tomos Williams e non si sono più guardati indietro.

Alla fine il risultato è stato di 68-12, con il mediano di mischia che ha firmato una doppietta insieme alle marcature di James Botham, Jonah Holmes, Nicky Smith, Elliot Dee, Taine Basham e Will Rowlands. Fra i migliori il mediano di apertura Callum Sheedy.

Il Galles giocherà le prossime partite della finestra internazionale contro l’Argentina il 10 e il 17 luglio.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Test Match: i convocati della Scozia

42 gli atleti selezionati da Gregor Townsend

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gli All Blacks rimettono Sam Whitelock “al centro del villaggio”

Il fortissimo seconda linea torna in squadra e sarà il leader dei neozelandesi per tutto il tour tra Stati Uniti ed Europa

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: subito problemi per Jones che perde due possibili titolari (e Lions in estate)

I bianchi perdono Anthony Watson e Luke Cowan-Dickie, con il primo che potrebbe anche aver chiuso in anticipo la sua stagione

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Tranquilli Lions, Mornè Steyn non ci sarà nel 2033. Ma la sua carriera continua…

Il leggendario numero 10 si ritira dal rugby internazionale per concentrarsi su famiglia e dare tutto ai suoi Bulls

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Fiji: i convocati per novembre, tra i quali “spunta” anche Rory Best

La squadra del Pacifico giocherà con una selezione tutta fatta da elementi che militano in Europa, e avrà tre grandi "ex" nello staff tecnico

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Sudafrica: i convocati per i Test Match di novembre 2021

Ecco il gruppo dei campioni del mondo che approderà nell'Emisfero Nord

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match