La finale di Premiership sarà Exeter Chiefs-Harlequins

Nel frattempo i Saracens hanno conquistato la promozione con una seconda affermazione contro gli Ealing Trailfinders

Harlequins in finale di Premiership: sfideranno Exeter – ph. Ettore Griffoni

In maniera inattesa, la finale di Premiership si giocherà tra Exeter Chiefs e Harlequins.

Le due squadre hanno battuto rispettivamente Sale Sharks e Bristol Bears in due semifinali ad alto punteggio e, in particolar modo la seconda, ad alto tasso di adrenalina.

Gli Harlequins infatti sono stati incredibilmente capaci di ribaltare un deficit di 28 punti per vincere ai supplementari contro la squadra arrivata prima nella classifica generale della regular season.

Una partita che i commentatori inglesi non hanno esitato a definire immediatamente leggendaria: ad Ashton Gate i padroni di casa di Bristol hanno iniziato in maniera martellante, segnando 2 calci di punizione con Callum Sheedy e poi quattro mete nei primi 27 minuti (Ben Earl, doppietta di Max Malins e Luke Morahan i marcatori) per andare 28-0.

Solo al 38′ i Quins sarebbero finiti sul tabellino del match, grazia al numero 8 Alex Dombrandt, uno dei giocatori migliori dell’intera stagione di Premiership.

Nella ripresa gli ospiti segnano immediatamente con l’estremo Tyrone Green e riaprono definitivamente l’incontro con James Chisolm, che sfrutta un pallone vagante per involarsi oltre la linea e poggiare la meta del 28-19 dopo 48 minuti.

Poco dopo gli Harlequins eseguono una pregevole giocata da rimessa laterale che li porta a una splendida segnatura da prima fase con Louis Lynagh, ma ancora una volta è Dombrandt a fare gran parte del lavoro.

Prima dell’ora di gioco Bristol si risveglia improvvisamente e segna 3 punti, ma la squadra arlecchina è scatenata e trova l’incredibile pareggio a 5 minuti dal termine, con Marcus Smith, Tyrone Green e Joe Marchant combinano sulla sinistra per fissare il punteggio a quota 31.

Nei supplementari, lunghissimi, le squadre sono contratte, ma è Tyrone Grenn, ancora una volta, ad avere la meglio della difesa avversaria dopo 15 minuti. Non finisce qui, però: Max Malins torna a segnare nel secondo supplementare, oltre il 100′, ma Callum Sheedy sbaglia la trasformazione che avrebbe riportato le cose in parità. È così che la partita può finire con Marchant che vola alla bandierina dopo un turnover per i Quins nella parte centrale del campo. Risultato finale: 36-43.

Nell’altra semifinale Exeter ha avuto la meglio su Sale dopo una partita durissima. I Chiefs hanno aperto le marcature con uno dei loro pick and go da calcio di punizione, dopo un giallo comminato a Manu Tuilagi per placcaggio alto. Nell’occasione, il centro inglese appena tornato a essere convocato con la nazionale, si è infortunato e dovrà rinunciare al ritorno in maglia bianca.

Alla fine saranno 5 le mete dei padroni di casa, contro le 4 degli ospiti, con doppietta di Jack Nowell da una parte e di Rohan Janse van Rensburg dall’altra. Il punteggio finale sarà di 40-30, con i Chiefs a guidare tutto l’incontro e Sale a non mollare mai fino al fischio finale.

Intanto, i Saracens sono finalmente di ritorno in Premiership. Nella finale di ritorno contro gli Ealing Trailfinders hanno imposto un altro pesante passivo dopo il 60-0 dell’andata.

Otto mete contro le due degli sfidanti, recita il tabellino del 57-15 che assicura ai rossoneri il ritorno nella massima divisione inglese dopo un anno di purgatorio. La prossima stagione si giocherà una Premiership a 13 squadre.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il dietrofront di Eddie Jones: “Itoje può fare il capitano”

Il tecnico dell'Inghilterra ha raccontato come il seconda linea dei Saracens lo abbia notevolmente sorpreso in questi ultimi sei mesi

8 Dicembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, ufficiale il passaggio di Handré Pollard ai Tigers

La squadra prima in classifica in Inghilterra doveva rimpiazzare George Ford per la prossima stagione: missione compiuta

7 Dicembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Un paradenti: ecco il segreto dietro le rimonte che sono valse il titolo agli Harlequins

Una tecnologia che oggi è impiegata da tutte le squadre del massimo campionato inglese

4 Dicembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Campionati esteri: a che punto sono la Premiership e il Top 14

Il punto sui principali tornei europei dopo la fine del mese di novembre

1 Dicembre 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

Premiership: rinviata la sfida tra Newcastle e Worcester per un motivo insolito

La tempesta Arwen ha costretto allo spostamento della gara valida per la nona giornata del massimo campionato inglese

26 Novembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: George Ford cambia maglia e lascerà i Leicester Tigers per spostarsi un po’ più a nord

Colpaccio dei Sale Sharks che dalla prossima stagione avranno a disposizione uno dei numeri 10 più in forma d'Inghilterra

17 Novembre 2021 Emisfero Nord / Premiership