British & Irish Lions: la formazione per il Test Match contro il Giappone

Alun Wyn Jones capitano, Murray e Biggar in mediana, Farrell partirà dalla panchina

British & Irish Lions: la formazione per il Test Match contro il Giappone

British & Irish Lions: la formazione per il Test Match contro il Giappone (Ph. Sebastiano Pessina)

Per Warren Gatland il primo momento delle scelte è arrivato. L’head coach dei British & Irish Lions ha infatti diramato la formazione che sabato prossimo (26 giugno) alle ore 16 (italiane) in quel di Murrayfield sfiderà il Giappone in un Test Match che farà da prologo alla partenza della selezione poi per il Sudafrica.

Nel XV capitanato da Alun Wyn Jones, che in seconda linea farà coppia con Iain Henderson, il triangolo allargato sarà composto dalla combinazione formata da van der Merwe-Williams-Adams, con Aki e Henshaw al centro e il duo Murray-Biggar in mediana.

Fra gli avanti invece, detto della “sala macchine”, ecco una terza linea costituita da Beirne e Watson come flanker ai lati di Conan, con il trio Sutherland-Owens-Fagerson che invece si sistemerà in prima linea.

Leggi anche, British & Irish Lions: Warren Gatland accoglie in ritiro due nuovo giocatori

A disposizione, pronti a dare il loro contributo a partita in corso, 5 avanti e 3 trequarti: George, Wyn Jones, Furlong, Lawes e Faletau, oltre a Price, Farrell e Watson.

British & Irish Lions: la formazione per il Test Match contro il Giappone
15. Liam Williams (Scarlets, Wales)
14. Josh Adams (Cardiff Rugby, Wales)
13. Robbie Henshaw (Leinster Rugby, Ireland)
12. Bundee Aki (Connacht Rugby, Ireland)
11. Duhan van der Merwe (Edinburgh Rugby, Scotland)
10. Dan Biggar (Northampton Saints, Wales)
9. Conor Murray (Munster Rugby, Ireland)
1. Rory Sutherland (Edinburgh Rugby, Scotland)
2. Ken Owens (Scarlets, Wales)
3. Zander Fagerson (Glasgow Warriors, Scotland)
4. Iain Henderson (Ulster Rugby, Ireland)
5. Alun Wyn Jones – Captain (Ospreys, Wales)
6. Tadhg Beirne (Munster Rugby, Ireland)
7. Hamish Watson (Edinburgh Rugby, Scotland)
8. Jack Conan (Leinster Rugby, Ireland)

A disposizione: 16. Jamie George (Saracens, England), 17. Wyn Jones (Scarlets, Wales), 18. Tadhg Furlong (Leinster Rugby, Ireland), 19. Courtney Lawes (Northampton Saints, England), 20. Taulupe Faletau (Bath Rugby, Wales), 21. Ali Price (Glasgow Warriors, Scotland), 22. Owen Farrell (Saracens, England),  23. Anthony Watson (Bath Rugby, England)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks, un test in Giappone prima del tour di novembre

Si giocherà il 29 ottobre a Tokyo, prima delle sfide a Inghilterra, Scozia e Galles

item-thumbnail

Mamuka Gorgodze: “Il rugby sta diventando sempre più popolare in Georgia”

La leggenda del rugby georgiano ha commentato anche la vittoria sull'Italia e le nuove tendenze nel rugby nel suo Paese

item-thumbnail

La Francia perde Demba Bamba: lungo periodo di stop per il pilone

Il pilone dei Bleus e di Lione ha chiuso con largo anticipo il suo 2022 sportivo e si rivedrà solo l'anno prossimo

item-thumbnail

Il Rugby Europe Championship sarà a otto squadre dal 2023

Un importante cambiamento per il principale torneo europeo di seconda fascia

item-thumbnail

Dall’Inghilterra si spara a zero su All Blacks e Sam Cane, tirando in ballo Michele Lamaro

Dalle colonne del Times, Stuart Barnes si scaglia contro il capitano degli All Blacks

item-thumbnail

Inghilterra: confermata la fiducia a Eddie Jones, ma il futuro va verso Andy Farrell

La federazione vicecampione del mondo pensa alla Rugby World Cup 2023 ma anche a quella del 2027