Top10: Finale in campo neutro dal prossimo anno

La decisione arriva da una riunione con la FIR e i presidenti delle società di Top10

Top10: Finale in campo neutro dal prossimo anno

Top10: Finale in campo neutro dal prossimo anno (ph. Massimiliano Carnabuci)

Nel corso della riunione settimanale del 14 giugno, in presenza dei vertici della FIR e delle società del Top10, è stato deciso che dal prossimo anno la finale del campionato si disputerà in campo neutro. Una scelta che «metterà a disposizione del massimo campionato le strutture organizzative di FIR, trasferendo e condividendo con i Club l’esperienza internazionale, nell’ottica di una crescita sinergica del sistema-rugby in Italia dentro e fuori dal campo», fa sapere la Federazione in un comunicato stampa.

L’idea della FIR è quella di stabilire fin da inizio stagione la sede nella quale si disputerà l’ultimo atto dopo che – finalmente – è stato possibile assistere ad una finale con i tifosi allo stadio. La decisione di giocare in campo neutro fa parte infatti di un progetto più ampio, volto a sfruttare maggiormente le potenzialità del campionato italiano e delle storiche rivalità che lo caratterizzano. La sede della finale 2021-2022 sarà annunciata durante l’evento di lancio del prossimo torneo.

Sul tema è intervenuto anche il Presidente della FIR, Marzio Innocenti: «Il Derby d’Italia che ha assegnato lo scudetto 2021 ha costituito un manifesto del TOP10, un torneo dove rivalità storiche come quelle tra Padova e Rovigo, Viadana e Calvisano e molte altre ancora rappresentano un valore che FIR, insieme ai Club, vuole amplificare e far conoscere. Il primo passo di questo processo di promozione e sviluppo, come condiviso con i nostri Club, è dare vita a una Finale in un impianto dagli standard internazionali, con la struttura FIR sempre più a disposizione del TOP10. Un appuntamento a cui non solo le nostre dieci migliori Società, ma ogni singolo praticante e appassionato possa guardare come al culmine della nostra stagione rugbistica. I Presidenti del TOP10 hanno espresso su questo tema parere favorevole e lavoreremo insieme a tutti loro ad una Finale in grado di concentrare in ottanta minuti la tradizione, la passione e le grandi storie che hanno contribuito a fare grande il rugby italiano».

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
TAG:
item-thumbnail

Top10, rugbymercato: tutti i movimenti ufficiali

Diverse squadre hanno aggiustato il tiro negli ultimi giorni

31 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Viadana: l’ultimo aggiornamento sulle condizioni di Ramiro Finco

L'argentino è stato operato e sta proseguendo il suo lento ma costante recupero

30 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: Colorno, tre giovani aggiunte alla prima squadra emiliana

Due prospetti del settore giovanile biancorosso e uno uscito da Parma entrano a far parte della truppa di Umberto Casellato

30 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: arriva da Verona il nuovo ingaggio in terza linea per Viadana

Alessandro Rossi passa ai gialloneri dopo una lunga esperienza nel campionato cadetto con la maglia del Verona

29 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Un nuovo acquisto per la Lazio in vista del prossimo Top10

L'utility back Gabriele Leveratto dopo diverse stagioni in Serie A passa al club capitolino per il debutto in massima serie

29 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: Piacenza completa la sua linea di trequarti con un argentino

I Lyons aggiungono al loro roster il 25enne Filizzola, già allenato in passato da Gonzalo Garcia e con presenze nei Pumas 7s

29 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10