All Blacks: Brodie Retallick è pronto a tornare a disposizione

L’avanti non vede l’ora di tornare in campo e rindossare la maglia dei tre volte campioni del mondo

All Blacks: Brodie Retallick è pronto a tornare a disposizione

All Blacks: Brodie Retallick è pronto a tornare a disposizione (Ph. Sebastiano Pessina)

Non gioca una partita con gli All Blacks dalla finale per il bronzo alla Rugby World Cup 2019, vinta contro il Galles, e ora, dopo quasi due anni di assenza dal giro della nazionale, Brodie Retallick non vede l’ora di tornare a disposizione del gruppo dei “Tuttineri”.

Intervistato dal sito ufficiale della federazione, il seconda linea che vanta 81 caps con la rappresentativa tre volte campione del mondo, ha detto: “Sto vivendo un periodo di forti emozioni: dalla vita quotidiana, dove sembra che la normalità stia tornando fra noi, all’attesa per capire se sarò convocato in vista dei prossimi Test Match”.

Poi ha proseguito: “Io, personalmente, non vedo l’ora di tornare in campo. So che dovrò lavorare duramente, anche perchè ho perso un po’ di peso e massa muscolare, ma l’idea di far parte di una partita internazionale mi entusiasma”.

Sulla condizione fisica: “Sto bene, tutto sommato. In questo periodo dovrò mettermi nella condizione di poter iniziare a pianificare il lavoro verso il 2022 e il 2023. Certo – prosegue- stare quasi due anni lontano dalla scena degli All Blacks mi fa apparire sotto un’altra luce: inutile starci a girare intorno, il posto dovrò guadagnarmelo sia partendo dalla panchina sia facendo il titolare anche con un minutaggio che all’inizio sarà limitato”.

Infine una conclusione, tornando su un fatto che ha consentito a Retallick stesso di vedersi sotto una prospettiva diversa: “In Giappone qualche tempo fa, in un match di prestagione, ho preso un cartellino rosso per un’entrata scomposta. Questo mi ha spronato a lavorare sulla mia tecnica di placcaggio e sulle zone da individuare rispetto alle corporature avversarie. Nel Sol Levante spesso hanno taglie diverse dalla mia e questo mi ha spinto a fare un lavoro diverso”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Due del Benetton e tante altre novità nell’Argentina per il Championship

Dentro anche Marcos Moneta e altri giocatori visti alle Olimpiadi, oltre a tanti di quelli che lo scorso autunno batterono gli All Blacks

30 Luglio 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Shannon Frizell fermato dagli All Blacks per un’accussa di aggressione

Il terza linea degli Highlanders martedì si è presentato in tribunale per rispondere di una serata movimentata a Dunedin

29 Luglio 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

La Bledisloe Cup e il Rugby Championship hanno qualche problema

Il governo neozelandese ha sospeso per 8 settimane il corridoio libero da quarantena con l'Australia

23 Luglio 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

L’incredibile vicenda tra Quade Cooper e l’Australia, della quale non è cittadino

L'assurda e paradossale vicenda che riguarda il geniale mediano d'apertura dei Wallabies nella scorsa decade

22 Luglio 2021 Emisfero Sud
item-thumbnail

La decisione di World Rugby sul rosso a Koroibete

World Rugby ha deciso di graziare il giocatore dei Wallabies, dopo il rosso ricevuto contro la Francia nell'ultimo dei tre test match

20 Luglio 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Gli All Blacks si allenano in 14: hanno paura dei cartellini rossi

Ian Foster, il ct dei neozelandesi, è al lavoro su tutti i possibili scenari per le sfide contro l'Australia

20 Luglio 2021 Emisfero Sud