All Blacks: Brodie Retallick è pronto a tornare a disposizione

L’avanti non vede l’ora di tornare in campo e rindossare la maglia dei tre volte campioni del mondo

All Blacks: Brodie Retallick è pronto a tornare a disposizione

All Blacks: Brodie Retallick è pronto a tornare a disposizione (Ph. Sebastiano Pessina)

Non gioca una partita con gli All Blacks dalla finale per il bronzo alla Rugby World Cup 2019, vinta contro il Galles, e ora, dopo quasi due anni di assenza dal giro della nazionale, Brodie Retallick non vede l’ora di tornare a disposizione del gruppo dei “Tuttineri”.

Intervistato dal sito ufficiale della federazione, il seconda linea che vanta 81 caps con la rappresentativa tre volte campione del mondo, ha detto: “Sto vivendo un periodo di forti emozioni: dalla vita quotidiana, dove sembra che la normalità stia tornando fra noi, all’attesa per capire se sarò convocato in vista dei prossimi Test Match”.

Poi ha proseguito: “Io, personalmente, non vedo l’ora di tornare in campo. So che dovrò lavorare duramente, anche perchè ho perso un po’ di peso e massa muscolare, ma l’idea di far parte di una partita internazionale mi entusiasma”.

Sulla condizione fisica: “Sto bene, tutto sommato. In questo periodo dovrò mettermi nella condizione di poter iniziare a pianificare il lavoro verso il 2022 e il 2023. Certo – prosegue- stare quasi due anni lontano dalla scena degli All Blacks mi fa apparire sotto un’altra luce: inutile starci a girare intorno, il posto dovrò guadagnarmelo sia partendo dalla panchina sia facendo il titolare anche con un minutaggio che all’inizio sarà limitato”.

Infine una conclusione, tornando su un fatto che ha consentito a Retallick stesso di vedersi sotto una prospettiva diversa: “In Giappone qualche tempo fa, in un match di prestagione, ho preso un cartellino rosso per un’entrata scomposta. Questo mi ha spronato a lavorare sulla mia tecnica di placcaggio e sulle zone da individuare rispetto alle corporature avversarie. Nel Sol Levante spesso hanno taglie diverse dalla mia e questo mi ha spinto a fare un lavoro diverso”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Super Rugby Pacific: chi sono le finaliste dell’edizione 2024

Al termine della seconda semifinale giocata a Weelington è emerso il nome della squadra che sfiderà i Blues il 22 giugno

15 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Australia: un altro giovane talento molla i Wallabies per passare al Rugby League

Dopo Nawaqanitawase, un altro australiano lascia a piedi Joe Schmidt per passare al rugby a 13

12 Giugno 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Super Rugby: i risultati e gli highlights dei quarti di finale

Tre squadre neozelandesi qualificate per le semifinali del prossimo week-end

8 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific 2024: designati i quarti di finale

Conclusa la stagione regolare, le otto squadre qualificate si giocheranno un posto in semifinale

1 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

I Melbourne Rebels esclusi dal Super Rugby 2025

La federazione australiana ha rigettato l'accordo di partecipazione proposto da una cordata per rilevare la franchigia da tempo in difficoltà economic...

30 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: sfuma l’opzione Beauden Barrett per i playoff dei Blues

Il board del torneo non ha potuto dare il via libera al ritorno del forte atleta degli All Blacks

27 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby