Rainbow Cup: gli highlights di Zebre-Munster e Leinster-Dragons

Tante mete nel venerdì sera di Rainbow Cup segnato anche dal ritorno del pubblico: 1000 spettatori a Parma, 1200 a Dublino

Rainbow Cup: gli highlights di Zebre-Munster. PH: Massimiliano Carnabuci

Rainbow Cup: gli highlights di Zebre-Munster. PH: Massimiliano Carnabuci

Il venerdì sera di Rainbow Cup si è aperto con il match tra Zebre e Munster, ultima partita stagionale per entrambe le formazioni. Padroni di casa che, di fronte ai 1000 spettatori tornati sugli spalti, hanno retto per circa mezz’ora l’impatto con la Red Army, prima di subire soprattutto la forza della mischia irlandese. Trascinata da un Gavin Coombes in grande spolvero, autore di quattro marcature, Munster ha preso il largo già alla pausa portandosi sul 6-28 per poi dilagare nella ripresa, giocando con l’acceleratore schiacciato fino al termine della gara. Unica soddisfazione per la squadra italiana la segnatura di Federico Mori al 59esimo, capace di finalizzare un’azione al largo dei suoi e schiacciare in bandierina nonostante la spietata difesa avversaria. Finisce 11-54 al Lanfranchi, ecco gli highlights della sfida:

 

Erano invece in 1200 alla RDS di Dublino per Leinster-Dragons, partita senza obiettivi di classifica. Padroni di casa capaci sostanzialmente di chiudere i conti già nei primi 20 minuti con un parziale di 19-0. L’unica segnatura dei Dragons nel corso della partita è arrivata al 28esimo con Davies per il 19-7 di fine primo tempo, quindi nella ripresa c’è stato spazio solo per Leinster. Da segnalare al 42esimo la meta incredibile di Baird, seconda linea che in combinazione con Gibson-Park ha dato spettacolo inventandosi una giocata da trequarti. Finisce 38-7, ecco le immagini:

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il rebranding delle Zebre

Nuovo logo e nuovi colori sociali per la franchigia di Parma, nel tentativo di legarsi sempre di più alla città

item-thumbnail

Nicolò Teneggi è un nuovo giocatore delle Zebre

L'apertura dell'Italia under 20 passa alla franchigia ducale

item-thumbnail

Zebre, la ricetta di Aldo Birchall: “Cambiare la mentalità dei ragazzi, difesa più aggressiva e cose semplici”

L'allenatore della difesa: "L'ambiente è migliorato sotto tutti i punti di vista"

item-thumbnail

United Rugby Championship: le date e gli orari delle partite delle Zebre

Tutti i dettagli su quando giocherà la franchigia ducale nell'URC della prossima stagione

item-thumbnail

Zebre: operazione e lungo stop per Dennis Visser

Il seconda linea sudafricano dovrà saltare la prima parte dello United Rugby Championship

item-thumbnail

Zebre, Fabio Roselli: “Obiettivo vincere le partite che perdevamo per pochi punti. Entusiasmo parola chiave”

L'allenatore della franchigia ducale ha fatto il punto dopo la prima settimana di lavoro collettivo verso la prossima stagione