Premiership: Harlequins qualificati ai playoff

Gragnola di punti segnati nella ventesima giornata del campionato inglese. Sale batte Bristol in un’anteprima delle fasi finali

Premiership: Harlequins qualificati ai playoff – ph. Ettore Griffoni

Gli Harlequins di Marcus Smith si sono qualificati ai playoff della Premiership grazie alla vittoria contro Bath ottenuta sabato allo Stoop per 44-33 davanti a 4mila fortunati tifosi.

È l’ennesima vittoria in rimonta degli arlecchini, che rincorrevano gli ospiti sul 32-33 a venti minuti dal termine dell’incontro dopo un inizio di ripresa decisamente migliore del Bath.

Leggi anche: Premier15s: Le Harlequins sono Campionesse d’Inghilterra

Il seconda linea Lewies e il mediano di mischia Martin Landajo hanno firmato il sorpasso nell’ultimo quarto, conquistando 5 punti in classifica per la squadra che significano un distacco dai Northampton Saints, pur vittoriosi contro i Wasps, di 12 lunghezze a due giornate dalla fine, un margine matematicamente irrecuperabile.

Adesso ai piani alti mancano solo da fissare gli abbinamenti, con Bristol ed Exeter a giocarsi le prime due posizioni e Sale e Quins in lotta per il terzo e il quarto posto.

In una sorta di antipasto del finale di stagione, i Sale Sharks hanno riportato un’importante affermazione casalinga contro i Bristol Bears.

Nella gara giocata venerdì è stato decisivo il cartellino giallo a Semi Radrara, che ha rotto gli equilibri di un match dove si è segnato solo nella ripresa.

Primi quaranta minuti bloccati sullo 0-0, poi Bristol avanti con la meta di Ben Earl in apertura di ripresa. Al 57′ Radradra se ne va nel sin bin e Sale capitalizza marcando ben tre volte in dieci minuti e mettendo così un solco incolmabile fra le due squadre: 22-12 il finale.

Exeter invece ha strapazzato i Newcastle Falcons che a questo campionato non hanno più niente da chiedere. Pesantissimo il passivo: un 74-3 condito da 12 mete segnate da 10 marcatori diversi.

Sugli altri campi da segnalare l’importante vittoria dei Leicester Tigers di un solo punto sui Worcester Warriors (17-18 al Sixways), che garantisce agli uomini di Steve Borthwick il sesto posto e un cuscinetto di 5 punti per qualificarsi alla prossima Champions Cup.

L’accesso alla coppa regina, riservato alle prime 8 classificate, è affare di contesa allargato anche a London Irish (settimi), Wasps e Bath (ottava e nona con gli stessi punti) e Gloucester (decima a due lunghezze).

La squadra di Stephen Varney, in campo praticamente tutto il secondo tempo, ha colto una vitale vittoria sugli Exiles con un calcio allo scadere di Billy Twelvetrees che ha regalato la possibilità di tenere ancora aperto il discorso qualificazione.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

L’inversione a U di Huw Jones: andrà agli Harlequins

Il centro scozzese ha fatto saltare l'accordo con Bayonne dopo la retrocessione del club in ProD2

6 Luglio 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: i Wasps ingaggiano un All Black

Vaea Fifita raggiungerà gli ex compagni di squadra Brad Shields e Jeff Toomaga-Allen a Coventry

30 Giugno 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: La rivoluzione della Premiership

La RFU ha deciso degli importanti cambiamenti che riguarderanno le prossime stagioni del massimo campionato inglese

29 Giugno 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Video: Le due mete decisive di Louis Lynagh, nella finale di Premiership

Il giovane trequarti classe 2000 ha deciso la finale di Premiership con due mete: rivediamole

28 Giugno 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Video: l’intervista di Joe Marler post finale di Premiership di cui tutti parlano

Il pilone inglese è stato eletto man of the match dell'incontro di Twickenham

27 Giugno 2021 Foto e video
item-thumbnail

Harlequins campioni d’Inghilterra. Vittoria da sogno (38-40) in finale di Premiership sui Chiefs

Decisiva la doppia meta nel finale di Louis Lynagh, figlio d'arte nato a Treviso da madre italiana

27 Giugno 2021 Emisfero Nord / Premiership