Samoa: i convocati per giocarsi la qualificazione al Mondiale 2023 contro Tonga

I pacifici sfideranno i Maori All Blacks prima di disputare due gare contro i tongani per provare a staccare un biglietto per la Francia

Samoa: i 31 convocati per i test match contro Maori All Blacks e Tonga. PH Sebastiano Pessina

Samoa: i 31 convocati per i test match contro Maori All Blacks e Tonga. PH Sebastiano Pessina

A quasi due anni di distanza dall’ultima volta, avvenuta durante il Mondiale 2019, Samoa è pronta a tornare in campo. Seilala Mapusua, allenatore della squadra pacifica, ha annunciato i 31 convocati che prenderanno parte ai tre test match previsti nella prossima estate boreale, dove ci sarà un doppio scontro con i Maori All Blacks e due sfide con Tonga. Attenzione a queste due ultime gare, che che varranno come qualificazione alla prossima Coppa del Mondo di Francia 2023: il doppio scontro, che si giocherà a Hamilton ed Auckland, premierà la vincitrice complessiva con un biglietto diretto per il prossimo torneo iridato. Chi tra Samoa e Tonga vincerà sarà qualificata come Oceania 1 e verrà inserita nel girone D assieme a Inghilterra, Giappone, Argentina e America 2 (la perdente invece dovrà prendere parte ad altre partite per qualificarsi).

Leggi anche: Il calendario della Nuova Zelanda per l’estate 2021

Per quanto riguarda le convocazioni samoane, ci sono 4 elementi che giocano in patria, 20 tra Australia e Nuova Zelanda, mentre gli altri 7 militano in squadre europee, giapponesi o statunitensi. Sono 13 su 31 i potenziali esordienti (10 dei quali equamente divisi tra prima linea e trequarti) molti dei quali hanno comunque avuto esperienza nella squadra Seven di Samoa. Capitano sarà il pilone Alaalatoa dei Crusaders, in una squadra che come sempre potrà contare su tanta potenza e fantasia. Il calendario di Samoa si aprirà il 26 giugno con la prima sfida ai Maori All Blacks che si giocherà a Wellington, quindi una settimana dopo ad Auckland ci sarà la replica.

Il 10 e 17 luglio poi ecco la doppia sfida contro Tonga per qualificarsi alla Coppa del Mondo.

I convocati di Samoa per i test match contro Maori All Blacks e Tonga:

Ah See Tuala (Northampton), AJ Alatimu (Seattle, USA), Aki Seiuli* – (Glasgow), Alamanga Motuga (Counties Manukau), Albert Anae* (Rebels), Auvasa Falealii (Papatoetoe), Ben Nee Nee (Kamaisihi, Japan), D’Angelo Leuila (Fraser Tech, Waikato), Dwayne Polataivao (Pakuranga), Elisapeta Alofipo* , Tama Uli Salelologa, Henry Stowers (Brumbies), Henry Taefu (Western Force), Jack Lam (NEC Green Rockets), Joe Perez* (Laulii Lions), John Vaili (Aana Chiefs), JP Sauni* (Associates, Australia), Kalolo Tuiloma* – (Counties Manukau), Losi Filipo* (Bay of Plenty), Michael Alaalatoa (Crusaders, Capitano), Neria Formai* – (Hawke’s Bay), Olajuwon Noa* (Hunter Wildfires), Ray Niuia (Blues), Rodney Yona (Brumbies), Sam Slade* Counties Manukau), Seilala Lam (Perpignan), Stacey Ili (Rebels), Teofilo Paulo (Avalon), Theodore McFarland* (Moamoa Roosters), Tietie Tuimauga* (Manawatū), TJ Ioane (Glasgow), Tomasi Alosio* (Hutt Old Boys Marist).

* esordiente

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

TAG:
item-thumbnail

Ben 3 italiani nel XV della settimana di Planet Rugby

La prestazione degli Azzurri ha avuto importanti riscontri anche all'estero: altri 3 Azzurri, inoltre, sono stati citati pur non essendo inseriti in f...

item-thumbnail

A Chicago sarà ancora All Blacks-Irlanda: la rivincita del 2016

Al Soldier Field dovrebbe andare in scena il remake della storica vittoria degli Irish sui Tuttineri

item-thumbnail

Eddie Jones fa i complimenti all’Italia e chiede tempo per il suo Giappone

Il tecnico elogia Lamaro e compagni "rimandando" i suoi giocatori alle prossime sfide internazionali

item-thumbnail

Summer Series: l’estate della Scozia prosegue in scioltezza, Cile battuto 11-52

La squadra di Gregor Townsend ci mette 30' per iniziare a ingranare, ma poi non si ferma più

item-thumbnail

Italia, come sta Paolo Garbisi?

Il mediano di apertura azzurro è uscito al 67', durante il test match col Giappone, per un forte impatto alla testa contro l'anca di un avversario. Ag...

item-thumbnail

L’Italia chiude le Summer Series nel modo migliore, bel successo sul Giappone di Eddie Jones

Azzurri che partono e chiudono forte con un netto 14-42, soltanto un po' troppa indisciplina ha tenuto a galla i nipponici a cavallo dell'intervallo