Come stanno andando i Saracens a una giornata dalla fine del Championship?

I londinesi e gli Ealing Trailfinders si sono confermate le squadre più forti del campionato cadetto. Ora si preparano a un grande scontro finale

Come stanno andando i Saracens a una giornata dalla fine del Championship? ph. Matteo Mangiarotti

Come stanno andando i Saracens a una giornata dalla fine del Championship? ph. Matteo Mangiarotti

Dopo la retrocessione “forzata” di 12 mesi fa, questa stagione 2021 per i Saracens ha uno e un solo obiettivo: vincere la finale promozione del Championship e rientrare immediatamente in Premiership. Il campionato cadetto inglese è iniziato lo scorso 6 marzo, e questo fine settimana sarebbe in programma l’undicesima e ultima giornata (le 11 formazioni disputano un solo girone di andata visti i tempi ristretti).

Dovrebbe perché proprio la sfida tra Saracens e Hartpury non si giocherà, a causa di qualche positività nel gruppo squadra di Hartpury. Il comitato organizzatore del campionato ha detto che il prima possibile si deciderà come procedere, dunque serve ancora aspettare per conoscere se (come ad esempio in Premiership) verrà assegnata la vittoria a tavolino alla squadra che non è responsabile dell’annullamento della partita.

Ma la classifica cosa dice? Al momento i Saracens sono secondi con 40 punti, cinque in meno rispetto alla capolista Ealing Trailfinders (45). Questi ultimi però hanno già giocato tutte le loro dieci gare, dunque i Sarries hanno la possibilità di compiere aggancio e sorpasso: entrambe le squadre hanno sinora riportato una sola sconfitta ma se quella dei rossoneri è arrivata contro i Cornish Pirates, i Trailfinders hanno perso proprio lo scontro diretto. Lo scorso 25 aprile a Londra i padroni di casa hanno vinto nettamente per 48-20, lanciando subito un segnale in vista della finale che varrà la promozione.

La formula del campionato infatti prevede che le prime due (sicuramente Saracens e Ealing) disputeranno un doppio scontro diretto con in palio il posto in Premiership. Si giocherà il 12 e 19 giugno prossimi, quindi ci sarebbe eventualmente lo spazio per recuperare la sfida contro Hartpury nel primo fine settimana di giugno. Dopo di che sarà grande battaglia tra le due formazioni che hanno dominato il campionato.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Ben Youngs ha rivelato di aver subito un’operazione al cuore

Il mediano di mischia inglese ha detto di aver sofferto di una grave aritmia cardiaca

24 Luglio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Ange Capuozzo: sirene di mercato per l’estremo dell’Italia

Per il trequarti potrebbe esserci una nuova avventura con un altro club di Top 14

17 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Naoto Saito, un giapponese alla corte dello Stade Toulousain

Il mediano di mischia, imminente avversario degli Azzurri, giocherà in Francia la prossima stagione

16 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Rhys Webb squalificato per doping

Il mediano di mischia ha ricevuto la notizia dall'Agenzia Antidoping Francese

11 Luglio 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Top 14: Gianmarco Lucchesi è ufficialmente un giocatore del Tolone

Una notizia che era nell'aria, ora è arrivata la conferma dal club transalpino insieme a un video delle migliori azioni del tallonatore

2 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Scozia: il reset finanziario tramite un piano biennale

Un nuovo programma economico per consentire la crescita del rugby contenendo i costi

1 Luglio 2024 Emisfero Nord