Come stanno andando i Saracens a una giornata dalla fine del Championship?

I londinesi e gli Ealing Trailfinders si sono confermate le squadre più forti del campionato cadetto. Ora si preparano a un grande scontro finale

Come stanno andando i Saracens a una giornata dalla fine del Championship? ph. Matteo Mangiarotti

Come stanno andando i Saracens a una giornata dalla fine del Championship? ph. Matteo Mangiarotti

Dopo la retrocessione “forzata” di 12 mesi fa, questa stagione 2021 per i Saracens ha uno e un solo obiettivo: vincere la finale promozione del Championship e rientrare immediatamente in Premiership. Il campionato cadetto inglese è iniziato lo scorso 6 marzo, e questo fine settimana sarebbe in programma l’undicesima e ultima giornata (le 11 formazioni disputano un solo girone di andata visti i tempi ristretti).

Dovrebbe perché proprio la sfida tra Saracens e Hartpury non si giocherà, a causa di qualche positività nel gruppo squadra di Hartpury. Il comitato organizzatore del campionato ha detto che il prima possibile si deciderà come procedere, dunque serve ancora aspettare per conoscere se (come ad esempio in Premiership) verrà assegnata la vittoria a tavolino alla squadra che non è responsabile dell’annullamento della partita.

Ma la classifica cosa dice? Al momento i Saracens sono secondi con 40 punti, cinque in meno rispetto alla capolista Ealing Trailfinders (45). Questi ultimi però hanno già giocato tutte le loro dieci gare, dunque i Sarries hanno la possibilità di compiere aggancio e sorpasso: entrambe le squadre hanno sinora riportato una sola sconfitta ma se quella dei rossoneri è arrivata contro i Cornish Pirates, i Trailfinders hanno perso proprio lo scontro diretto. Lo scorso 25 aprile a Londra i padroni di casa hanno vinto nettamente per 48-20, lanciando subito un segnale in vista della finale che varrà la promozione.

La formula del campionato infatti prevede che le prime due (sicuramente Saracens e Ealing) disputeranno un doppio scontro diretto con in palio il posto in Premiership. Si giocherà il 12 e 19 giugno prossimi, quindi ci sarebbe eventualmente lo spazio per recuperare la sfida contro Hartpury nel primo fine settimana di giugno. Dopo di che sarà grande battaglia tra le due formazioni che hanno dominato il campionato.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Un paradenti: ecco il segreto dietro le rimonte che sono valse il titolo agli Harlequins

Una tecnologia che oggi è impiegata da tutte le squadre del massimo campionato inglese

4 Dicembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Sergio Parisse infinito, infortunio risolto e azzurro pronto a tornare

Il 38enne terza linea ha recuperato dalla frattura allo scafoide e potrebbe già scendere in campo questo fine settimana contro Pau

3 Dicembre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14, Morgan Parra rifiuta il rinnovo con Clermont

"Nella mia carriera sono stato sempre qui. Ho voglia di conoscere uno stile e una mentalità diversi"

2 Dicembre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Sudafricani d’Europa: Nyakane al Racing 92, Pollard vicinissimo ai Leicester Tigers

Problemi invece per Eben Etzebeth, vittima di concussion, e Duane Vermeulen, che dovrà ritardare il suo ricongiungimento con Ulster

2 Dicembre 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

Campionati esteri: a che punto sono la Premiership e il Top 14

Il punto sui principali tornei europei dopo la fine del mese di novembre

1 Dicembre 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

Mathieu Bastareaud: gli infortuni lo spingono a pensare al ritiro

L'ex internazionale francese deve fare i conti con l'età e con l'usura del suo corpo, dopo anni di intense battaglie

30 Novembre 2021 Emisfero Nord / Top 14