CJ Stander conferma la sua decisione: si ritirerà al termine della stagione in corso

Il terza linea non ascolterà nessuna offerta di mercato proveniente dal Sudafrica

CJ Stander conferma la sua decisione: si ritirerà al termine della stagione in corso

CJ Stander conferma la sua decisione: si ritirerà al termine della stagione in corso ph. Sebastiano Pessina

Alcune sirene, un tentativo concreto da parte dei Bulls, ma la ferma convinzione di dire no che ha prevalso. CJ Stander ha confermato la sua decisione: al termine della stagione 2020/2021 si ritirerà dal rugby giocato.

Jake White, coach dei Bulls, sulla questione ha chiarito: “Abbiamo provato a contattare CJ chiedendogli se fosse interessato, una volta tornato in patria, a giocare nelle zona di casa sua e comunque a un alto livell, ma ci ha risposto che dietro la sua scelta non ci sono solo ragioni tecniche ed economiche (dal momento che si parla anche del percepimento di fondi pensionistici dalla federazione irlandese): al momento è interessato a stare vicino alla famiglia e a seguire sua moglie e i suoi figli in tutte le fasi della vita”.

Leggi anche, CJ Stander si ritirerà dal rugby al termine della stagione 2020/2021

Poi ha proseguito: “Stander ha detto di sentirsi ancora in piena forma? Ci siamo confrontati anche su questo e mi ha spiegato che ha fatto un riferimento a questo facendo capire che il rugby non ha logorato il suo fisico e che non presenza zone anatomiche dove ha particolari sofferenze. CJ Stander si è detto lusingato della nostra idea e del nostro corteggiamento: semplicemente ha declinato la nostra offerta”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Australia: le parole di Dave Rennie dopo il licenziamento

Tanto dispiacere per il tecnico: "Avrei voluto finire quest'avventura in maniera diversa"

18 Gennaio 2023 Emisfero Sud
item-thumbnail

Richie Mo’Unga lascerà gli All Blacks dopo il Mondiale: andrà in Giappone

Dopo la Coppa del Mondo si chiuderà l'avventura internazionale del mediano d'apertura, che ha già firmato con Tokyo

26 Dicembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

La SLAR cambia: nasce il Super Rugby Americas

Sette squadre da 6 paesi diversi, dentro anche una franchigia statunitense

24 Dicembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Kurtley Beale si racconta: “I miei problemi con l’alcol e la riabilitazione. Voglio andare al Mondiale”

L'australiano ha raccontato la sua storia nella produzione di Stan Sport "Kurtley: My Story"

15 Dicembre 2022 Emisfero Sud
item-thumbnail

Patsy Reddy sarà presidente di New Zealand Rugby. Prima donna a capo di una federazione di World Rugby

L'ex governatrice generale della Nuova Zelanda salirà al comando del rugby nazionale dal 1 febbraio 2023

9 Dicembre 2022 Emisfero Sud
item-thumbnail

Sbu Nkosi è stato ritrovato: sta bene, ma ha fatto capire di avere problemi di salute mentale

L'ala sudafricana ha parlato del periodo che ha vissuto

6 Dicembre 2022 Emisfero Sud