Top10: Calvisano-Rovigo andrà in scena a porte chiuse

A porte aperte invece Valorugby-Petrarca

Top10: tutto quello che c'è da sapere sui recuperi di sabato 1 maggio

Top10: Calvisano-Rovigo (ph. Luigi Caserini/Rugby Calvisano)

Nel tardo pomeriggio odierno, la FIR ha annunciato – dopo aver con estrema soddisfazione il decreto a firma del Sottosegretario allo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri – la riapertura, parziale, degli stadi per la fase finale del torneo, con l’accesso ai tifosi (al 25% della capienza massima delle strutture, e non più, comunque, di mille persone) per le cinque sfide che decideranno lo scudetto.

Leggi anche: Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming del weekend dal 15 al 16 maggio 2021

L’atteso duello di domenica tra Calvisano e Rovigo, quattro volte finale scudetto nelle ultime cinque occasioni, però, andrà in scena comunque a porte chiuse. Alla luce del lasso temporale ristretto, tra la decisione e la disputa della semifinale d’andata – domenica alle 18.10 (diretta Raisport) -, il Rugby Calvisano, infatti, ha fatto sapere come risulti difficoltosa la gestione, l’organizzazione ed il corretto adempimento delle norme previste per poter disputare la gara a porte aperte.

Essendo l’interesse primario della società la tutela, l’integrità e la salute dei partecipanti all’evento nonché la necessità di non incorrere in eventuali sanzioni derivanti da una applicazione scorretta e parziale delle norme, la partita Kawasaki Robot Calvisano – FemiCz Rovigo, programmata per il giorno 16 maggio, verrà disputata in regime di porte chiuse“, recita il comunicato calvino.

A porte aperte invece Valorugby-Petrarca. Per il match reggiano, fino ad un massimo di 1.000 spettatori domani al Mirabello. Requisito fondamentale: aver completato il percorso di vaccinazione, essere risultati negativi ad un tampone nelle ultime 48 ore o essere guariti dal Covid-19 in epoca non antecedente a sei mesi dalla data dell’evento.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Rugbymercato: si muovono Petrarca, Lazio e Vicenza

Una seconda linea argentina, una terza linea e un pilone tutti provenienti dalla Serie A italiana

19 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Petrarca Rugby: i veneti rinforzano la trequarti

I campioni d'Italia ritrovano un giocatore che aveva già fatto parte del roster padovano

18 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: arriva una nuova seconda linea a Viadana

Primo acquisto dei vice-campioni d'Italia

18 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite maschile, Rovigo aggiunge un pezzo importante al pack

Un giovane tallonatore ex Italia under 20 alla corte di Davide Giazzon

18 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Petrarca: nel mirino un pilone azzurro del Benetton

I campioni d'Italia sono vicini a un importante rinforzo in prima linea

17 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: la Lazio rinforza la prima linea con un tallonatore

La squadra neopromossa nel massimo campionato nazionale italiano ha reso noto il primo movimento di mercato per la stagione 2024/25

16 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite