Benetton, Cannone: “Grande prestazione sotto molti aspetti. Stiamo lavorando duro, sui dettagli…”

Il grande protagonista di leoni-Warriors ha commentato la gara nell’immediato post partita

Niccolò Cannone

Niccolò Cannone – Benetton Rugby ph. Ettore Griffoni

“Abbiamo fatto una grande prestazione in molti aspetti, sia in difesa che in attacco, per reparto, rispetto all’ultima volta che li abbiamo incontrati. Quindi credo che soprattutto in attacco ci sono stati dei buoni linebreaks, dei buoni sostegni e in difesa in tante situazioni siamo stati tanto efficaci. E’ una cosa su cui stiamo lavorando da tante settimane e finalmente si vedono i frutti“, ha esordito così, nell’intervista post Benetton-Warriors su BEN tv, Niccolò Cannone, seconda linea toscana, grande protagonista del successo dei leoni, con una prova brillante in attacco (2 mete, ma anche grande efficacia, sempre, palla in mano) e notevole consistenza in difesa (13 placcaggi a segno, nessuno mancato).

“Credo che la chiave sia stata la concretezza, nel senso che abbiamo avuto le occasioni e siamo stati bravi a segnarle, abbiamo avuto l’abilità di finalizzarle. E abbiamo fatto un’ottima difesa in tante situazioni, lasciando gli avversari a 0 punti fino a un determinato momento della gara. Quindi penso che questa sia stata la chiave, sia in attacco che in difesa. Credo che la vittoria contro Agen ci abbia fatto molto bene, soprattutto dal punto di vista del morale. Ripeto, stiamo lavorando duro e stiamo facendo attenzione a tanti dettagli, in questa competizione ciò fa la differenza. Finalmente si vede in campo ciò che produciamo in settimana”, ha proseguito, tratteggiando le chiavi del successo nel singolo match, nonché i motivi che hanno permesso al team di svoltare, dopo una stagione di Pro14 oltremodo negativa, prima di chiudere con un passaggio sulla prestazione personale, già connotata in precedenza.

“Sono molto contento del fatto di aver segnato due mete e aver vinto il man of the match, ma sono tanto contento per la prestazione della squadra ed è bello vincere in casa, facendo tanti punti e facendo questo genere di partita. Quindi sono veramente contento e adesso speriamo di aver ingranato bene in questa Rainbow Cup“, ha concluso, già proiettato al doppio derby contro le Zebre, in arrivo a maggio, dopo un weekend di pausa, con il ritorno delle Coppe Europee (con le semifinali).

L’intervista integrale

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton Rugby, Riccardo Favretto: “Su di noi crescono le aspettative, ma abbiamo dimostrato di saperle reggere”

Il seconda/terza linea dei biancoverdi punta ad un 2024/25 da protagonista, per riprendersi anche la Nazionale

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “La componente psicologica nel mio lavoro vale un buon 50%”

L'Head Coach dei Leoni ha spiegato il suo ruolo di tecnico e di comunicatore

item-thumbnail

Un altro Puma per il Benetton: ecco Lautaro Bazan Velez

Il mediano di mischia argentino rinforza la rosa dei Leoni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommaso Menoncello: “La fiducia che il club ripone nei miei confronti è gratificante”

La stella dei biancoverdi e della nazionale vuole alzare l'asticella degli obiettivi di squadra

item-thumbnail

Benetton Rugby: Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Il trequarti continuerà a fare parte del roster biancoverde