Benetton, Cannone: “Grande prestazione sotto molti aspetti. Stiamo lavorando duro, sui dettagli…”

Il grande protagonista di leoni-Warriors ha commentato la gara nell’immediato post partita

Niccolò Cannone

Niccolò Cannone – Benetton Rugby ph. Ettore Griffoni

“Abbiamo fatto una grande prestazione in molti aspetti, sia in difesa che in attacco, per reparto, rispetto all’ultima volta che li abbiamo incontrati. Quindi credo che soprattutto in attacco ci sono stati dei buoni linebreaks, dei buoni sostegni e in difesa in tante situazioni siamo stati tanto efficaci. E’ una cosa su cui stiamo lavorando da tante settimane e finalmente si vedono i frutti“, ha esordito così, nell’intervista post Benetton-Warriors su BEN tv, Niccolò Cannone, seconda linea toscana, grande protagonista del successo dei leoni, con una prova brillante in attacco (2 mete, ma anche grande efficacia, sempre, palla in mano) e notevole consistenza in difesa (13 placcaggi a segno, nessuno mancato).

“Credo che la chiave sia stata la concretezza, nel senso che abbiamo avuto le occasioni e siamo stati bravi a segnarle, abbiamo avuto l’abilità di finalizzarle. E abbiamo fatto un’ottima difesa in tante situazioni, lasciando gli avversari a 0 punti fino a un determinato momento della gara. Quindi penso che questa sia stata la chiave, sia in attacco che in difesa. Credo che la vittoria contro Agen ci abbia fatto molto bene, soprattutto dal punto di vista del morale. Ripeto, stiamo lavorando duro e stiamo facendo attenzione a tanti dettagli, in questa competizione ciò fa la differenza. Finalmente si vede in campo ciò che produciamo in settimana”, ha proseguito, tratteggiando le chiavi del successo nel singolo match, nonché i motivi che hanno permesso al team di svoltare, dopo una stagione di Pro14 oltremodo negativa, prima di chiudere con un passaggio sulla prestazione personale, già connotata in precedenza.

“Sono molto contento del fatto di aver segnato due mete e aver vinto il man of the match, ma sono tanto contento per la prestazione della squadra ed è bello vincere in casa, facendo tanti punti e facendo questo genere di partita. Quindi sono veramente contento e adesso speriamo di aver ingranato bene in questa Rainbow Cup“, ha concluso, già proiettato al doppio derby contro le Zebre, in arrivo a maggio, dopo un weekend di pausa, con il ritorno delle Coppe Europee (con le semifinali).

L’intervista integrale

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rainbow Cup: la finale dovrebbe disputarsi a Treviso

In programma il prossimo 19 giugno

18 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup, Benetton in testa alla classifica: 3 chiavi per 3 vittorie

Il primo posto solitario dei leoni passa attraverso una serie di importanti cambiamenti tecnici e soprattutto mentali

17 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton: i commenti a caldo di Brex e Lucchesi, dopo la vittoria con le Zebre

Con uno sguardo sulle prossime, decisive partite di Rainbow Cup

16 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: Tris Benetton con brivido, Zebre sconfitte 34-27

Nella pioggia di mete a Monigo esce vincitore il Benetton, che conquista la vetta solitaria della classifica e lascia un solo punto a delle Zebre vole...

15 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton: mercato in fermento, prossimo l’arrivo di un 10 argentino

I Leoni vedono sfumare l'arrivo di Pimentel ma sembrano a un passo da un altro sudamericano con esperienza internazionale

15 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: la formazione del Benetton che aspetta le Zebre

Un solo cambio nel XV iniziale da parte di Kieran Crowley, per un Benetton che va a caccia del terzo successo consecutivo nel torneo

14 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby