Simon Zebo torna in Irlanda: farà nuovamente parte del Munster

Scossa di mercato in quel di Limerick

Simon Zebo torna in Irlanda: farà nuovamente parte del Munster

Simon Zebo torna in Irlanda: farà nuovamente parte del Munster (Ph. Sebastiano Pessina)

Come diceva quel vecchio adagio riadattato? Il rugbymercato non dorme mai. E così, quasi come un fulmine a ciel sereno, ecco arrivare una notizia d grande rilievo: Simon Zebo – 31 anni – torna in Irlanda, nella stagione 2021/2022 sarà infatti un giocatore di Munster.

Simon Zebo torna in Irlanda: farà nuovamente parte del Munster

Dall’addio nel 2018, a seguito di 144 presenze e 60 mete, l’approdo in Top 14 al Racing 92, 55 presenze e 21 mete, sino al ritorno a casa.

“L’idea di provare a riportare Simon a casa – ha affermato l’head coach della franchigia irlandese Johann van Graan – ci è venuta all’inizio del mese di aprile guardando un po’ il nostro bilancio e chiedendo aiuto alla Federazione. Sapevamo che Zebo aveva manifestato la voglia di tornare a casa e avevamo capito che altrove non erano arrivate offerte a lui gradite: così abbiamo agito, e ora eccoci qua”.

Simon Zebo torna in Irlanda: farà nuovamente parte del Munster

“Sono entusiasta di tornare dove tutto è cominciato. Nel mio discorso però non posso che ringraziare il Racing 92 e la città di Parigi per come, in questi tre anni, hanno fatto sentire me e la mia famiglia: qualcosa di unico e speciale, ricordi che porterò sempre nel cuore”.

“Ora però si è presentata questa opportunità a cui, appena ho ricevuto la chiamata, non ho esitato a dire di si. Non vedo l’ora di tornare al campo d’allenamento e anche al Thomond Park sperando di trovarlo gremito di pubblico”.

Ora la domanda che tutti si pongono è: che questo sia il viatico anche per un ritorno a livello internazionale con la casacca dei “Verdi” (35 caps per lui al momento, ndr) in vista della Rugby World Cup 2023? La risposta al campo, durante l’arco della prossima annata.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rainbow Cup: scelto l’arbitro per la finale Benetton Rugby-Bulls

La direzione sarà affidata a un fischietto esperto dell'Emisfero Nord

item-thumbnail

Rainbow Cup: la formazione dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

I sudafricani, capitanati da Marcell Coetzee, si schierano con van Vuren e Hendricks al centro. In prima linea il trio Smith-Grobbelaar-Steenekamp

item-thumbnail

Rainbow Cup: i 28 convocati dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

La franchigia sudafricana è pronta a partire alla volta di Monigo per giocarsi il trofeo contro i veneti

item-thumbnail

Diverse stelle tra i 18 che lasciano i Glasgow Warriors

Il club scozzese ha annunciato numerose partenze, di cui alcune decisamente importanti, insieme a tanti nuovi arrivi

item-thumbnail

Brian O’Driscoll sul Pro14: “In questo momento è meno competitivo rispetto agli altri campionati”

La leggenda irlandese si è espressa dopo la sconfitta del Leinster contro La Rochelle

item-thumbnail

Rainbow Cup: Sexton non riesce a stare lontano dai guai, ancora KO

Non ci sarà contro il Munster: in stagione meno di 200 minuti per il club